6.5 C
Abruzzo
venerdì, Agosto 19, 2022
HomeNotizie ChietiEconomia ChietiPresentato del Consorzio Turistico Città di Francavilla al Mare

Presentato del Consorzio Turistico Città di Francavilla al Mare

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 1 Luglio 2022 @ 11:07

Francavilla al Mare. Si è appena conclusa la conferenza stampa di presentazione del Consorzio Turistico Città di Francavilla al Mare che è stata presieduta dal Consiglio direttivo del Consorzio Turistico Città di Francavilla al Mare: Gianluca Pesce (Presidente), Elisabetta Marinelli (Vice Presidente), Mattia Trusgnach (Consigliere).

Sono intervenuti:
Sindaco Luisa Russo,
Ass. Regionale Daniele D’Amario,
Ass. Cristina Rapino,
Vice comandante Polizia Municipale Giustino Tancredi,
Comandante delegazione spiaggia di Francavilla Enrico Cavaliere,

e tutti i maggiori rappresentanti del comparto commerciale e turistico di Francavilla al Mare (Danila Primavera Responsabile Abruzzo Bureau Veritas, Presidente balneatori ITF Luciano Pesce, Claudio di Dionisio di Bike Life, Maurizio Rapino in rappresentanza dei commercianti Sirena, Cristian Di Santo della Cooperativa Compagnia del Mare, Nicola Di Nardo per il Porto turistico Marina di Francavilla, Riccardo di Bartolomeo del Circolo Velico, Riccardo Avitto per il Bosso, Ernesto D’Onofrio per Il Libeccio).


Gianluca Pesce – Sono molto soddisfatto per la risposta ottenuta. Gli organi istituzionali e tutti i maggiori rappresentanti del comparto commerciale e turistico di Francavilla al Mare hanno risposto alla nostra chiamata con entusiasmo e sincera disponibilità. Sono certo che insieme a tutte le personalità intervenute oggi, riusciremo a sostenere la leadership di Francavilla al Mare sul mercato turistico abruzzese rilanciando tutto il comparto nell’ambito di un progetto integrato di sviluppo sostenibile.

Con il Consorzio Turistico Città di Francavilla al Mare nasce il Piano Strategico del Turismo (PST)

Il Piano Strategico del Turismo è un documento programmatico d’indirizzo strategico sul turismo a Francavilla al Mare che nell’ambito di una visione organica, coerente e unitaria, risponde all’esigenza di porre il settore turistico al centro delle politiche di sviluppo della città. Il PST è uno strumento semplice, chiaro e dinamico per favorire l’innovazione, l’integrazione e la competitività.

Il PST ha un orizzonte temporale di tre anni (2022-2025) e propone un “sistema organizzato” in 8 obiettivi specifici e 50 linee di intervento, in una strategia che persegue quattro principi-finalità generali:

Le strategie, gli obiettivi e gli interventi sono stati tracciati e proposti nel rispetto di quattro principi fondamentali e trasversali: Sostenibilità, Innovazione, Accoglienza e Accessibilità.

Il PST è anche uno strumento di policy, per la costruzione di una cittadinanza improntata alla qualità della vita e al benessere economico e civile.

Pubblica sicurezza e piano emergenze, economia circolare, corsi di formazione turistica per generare posti di lavoro, sostegno ai cittadini e pubblica utilità, sostegno alla pubblica amministrazione, promozione del territorio, tavoli di lavoro turistici per fare sistema, certificazioni ISO per elevare l’offerta.

Il PST (Piano Strategico del Turismo) verrà integrato e sviluppato con un metodo pienamente aperto e partecipativo attraverso incontri diretti e tavoli di lavoro. Questo metodo permetterà di raccogliere un ampio patrimonio di riflessioni, analisi e contributi che alimenteranno l’elaborazione del Piano e apporteranno nuove conoscenze e cultura per il futuro della città.
Sarà fondamentale il confronto e la collaborazione tra Associazioni, Regione, Enti territoriali, rappresentanze economiche e altre istituzioni che condividono responsabilità ed esprimono interessi collettivi o imprenditoriali nel campo delle politiche del turismo.

Occorre aprire una nuova fase di alleanza tra le forze economiche della città: il turismo balneare si basa sulla spiaggia ma alimenta anche ristoranti, hotel, tabaccai e barbieri.

Accenni al PIANO PROGRAMMATICO 2022 – 2025 CONSORZIO TURISTICO CITTA’ DI FRANCAVILLA AL MARE

PREVENZIONE E SICUREZZA:
Spiagge e mare della riviera di Francavilla al Mare saranno sempre più sicure grazie alle azioni di prevenzione che il Consorzio metterà in atto in collaborazione con la Guardia Costiera, i Vigili del Fuoco, il Comune di Francavilla e le cooperative di salvamento.

SOSTENIBILITA’
Sono molte le azioni orientate a migliorare Francavilla al Mare dal punto di vista della sostenibilità. Entro tre anni vieteremo l’utilizzo di tutte le plastiche monouso in spiaggia. Le cannucce saranno le prime ad essere messe al bando dal Consorzio in quanto sono tra le maggiori responsabili dell’inquinamento marino e della morte di numerose specie animali.

ACCESSIBILITA’
“Spiaggia per tutti” è il progetto del Consorzio Città di Francavilla al Mare che vuole sensibilizzare e garantire l’accesso in spiaggia e in mare a tutte le persone con disabilità.
ACCOGLIENZA
“Spiaggia per tutti” è il progetto del Consorzio Città di Francavilla al Mare che vuole sensibilizzare e garantire l’accesso in spiaggia e in mare a tutte le persone con disabilità.

LAVORO E FORMAZIONE
Corsi di formazione per i cittadini di Francavilla al Mare per alzare il livello dell’offerta e generare posti di lavoro.

PROMOZIONE TURISTICA CITTA’ DI FRANCAVILLA AL MARE
Occorre aprire una nuova fase di alleanza tra le forze economiche della città ed investire sulla promozione del territorio.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'