-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Confartigianato Chieti lancia la campagna fiscale con agevolazioni per disoccupati, pensionati e dipendenti imprese associate

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 0:56

logo confartigianato chietiChieti. Dichiarazioni fiscali redatte da esperti del settore e gratuite per coloro che hanno perso il lavoro. Lo sportello Caaf di Confartigianato lancia la sua campagna fiscale rivolta a tutti coloro che volessero assistenza qualificata  per la dichiarazione dei redditi.

Il servizio Caaf di Confartigianato è aperto ai pensionati, ai dipendenti pubblici e privati, ai lavoratori socialmente utili, ai lavoratori in mobilità e ai collaboratori coordinati e continuativi, e quest’anno avrà un occhio di riguardo per i disoccupati. Tutti coloro che hanno perso il lavoro avranno la possibilità di riempire il modello 730 e ricevere il rimborso direttamente dall’Agenzia delle Entrate senza aspettare anni. I disoccupati che si rivolgeranno ad uno sportello Caaf di Confartigianato, quindi, potranno avere gratuitamente la dichiarazione reddituale che resta scontata, come in passato, per i pensionati, per i dipendenti delle imprese associate a Confartigianato, per i dipendenti degli Enti Convenzionati e per gli appartenenti alle Forze Armate e di Polizia. Tutte categorie che beneficeranno di uno sconto del 50% sul costo del 730. Insomma Confartigianato scende di nuovo in campo, questa volta a sostegno dei lavoratori dipendenti e delle categorie sociali svantaggiate.

“Per quanto concerne la prossima dichiarazione dei redditi, quest’anno – spiega Giovanna Di Tella, responsabile sportello Caaf e vice direttore di Confartigianato Imprese Chieti – abbiamo voluto essere di sostegno a chi è senza lavoro e vive in condizione di forte disagio sociale. I disoccupati avranno il diritto ad avere il 730 in maniera totalmente gratuita, ottenendo un rimborso pressoché immediato. Abbiamo mantenuto, poi, i trattamenti agevolati per i pensionati e per le imprese associate. In un momento di incertezza, di continue nuove normative in tema fiscale e di crisi evidente, è necessario fornire un servizio tempestivo, di qualità e pensato su misura per ogni categoria sociale.”

Il Caaf di Confartigianato punta, poi, a migliorare il numero di pratiche seguite lo scorso anno quando sono state sbrigate quasi 1.000 dichiarazioni dei redditi nelle varie sedi della provincia presenti a Chieti, Giuliano Teatino, Francavilla al Mare, Lanciano e Vasto. Coloro che fossero interessati possono prenotare un appuntamento per evitare inutili attese. 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate