Ascom Abruzzo: ‘Sì al potenziamento dell’infopoint del Comune di Francavilla all’Aeroporto’

Francavilla al Mare. “Il Comune di Francavilla da qualche mese ha aperto un info point presso l’Aeroporto d’Abruzzo che ha il compito di accogliere e dare informazioni ai turisti. Un’iniziativa da valorizzare e portare avanti, dato che rappresenta una vera opportunità”.

 E’ quanto afferma Ascom Abruzzo, tra le associazioni di categoria che hanno partecipato ad un incontro promosso in Comune dal sindaco di Francavilla, Antonio Luciani, insieme  all’assessore  al  Commercio  e al  Turismo, Sandra Ferri. Alla riunione sono state invitate le  maggiori associazioni  di  categoria, del commercio e del settore turistico – albergatori compresi –  al fine di esaminare se sia opportuno e se ci sia la volontà  “di voler contribuire  al mantenimento dell’info point  da parte delle  associazioni”.

 Ascom Abruzzo,  presente  con  il  presidente  di  Francavilla,   Vincenzo  Consalvi  e  la  presidente  dell’Imprenditoria  femminile,  Annalisa  De  Luca,  ha analizzato le iniziative da adottare a tal proposito e la fattibilità del progetto, i cui costi dovrebbero essere abbastanza contenuti. Al momento la gestione è affidata ad un’associazione di giovani che svolgono il lavoro a livello di volontariato. Ascom si  è  espressa in maniera favorevole  alla proposta del primo cittadino,  considerando  lo  Iat, cioè l’ufficio per l’informazione e l’accoglienza turistica, un  servizio strategico  per  il  turismo,  e l’info point una vera opportunità   per  modernizzare  l’accoglienza  a  Francavilla  al Mare, considerando anche che, nei prossimi anni, il flusso dei passeggeri all’Aeroporto d’Abruzzo a Pescara dovrebbe crescere dato che saranno attivati 7 nuovi voli.