-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Camera di Commercio Chieti, insieme per la Costa dei Trabocchi

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 12:41

Chieti. 100 idee progettuali raccolte, 300 partecipanti ai 7 incontri organizzati sul territorio, 30 imprese e associazioni di imprenditori che hanno prenotato quote del capitale sociale della costituenda società GAL Costa dei Trabocchi: questi sono i numeri, non ancora definitivi, della straordinaria risposta all’iniziativa pubblica lanciata dalla Camera di Commercio di Chieti, come capofila di un partenariato di 18 comuni della provincia di Chieti, associazioni di rappresentanza delle aziende agricole, commerciali, turistiche e dell’artigianato, le DMC del territorio, che il 9 settembre presenterà la domanda di partecipazione alla misura 19 del Piano di Sviluppo Rurale dell’Abruzzo.

 In gioco ci sono oltre 3 milioni di euro di fondi pubblici capaci di generare opportunità di sviluppo e crescita economica per la Costa dei Trabocchi e per tutto il territorio provinciale. Sul piatto ci sono anche i fondi che potranno ottenere il GAL Maiella Verde e il FLAG Costa dei Trabocchi, per un valore complessivo di oltre 7 milioni di euro, che in questi giorni, con il GAL Costa dei Trabocchi stanno coordinando le proprie attività in una comune volontà di integrazione delle strategie di sviluppo locale.

Il processo di partecipazione alla costruzione della strategia di sviluppo locale si arricchisce di un importante appuntamento: venerdì 2 settembre alle 10:30 nella sede di Chieti scalo in Via F.lli Pomilio della Camera di Commercio di Chieti, si terrà il workshop INSIEME PER LA COSTA DEI TRABOCCHI, in cui verrà ufficializzata l’intesa tra GAL Costa dei Trabocchi, GAL Maiella Verde e FLAG Costa dei Trabocchi per il percorso comune di valorizzazione della provincia di Chieti.

Ad introdurre i lavori sarà Roberto Di Vincenzo, presidente della Camera di Commercio di Chieti e capofila del comitato promotore del costituendo GAL Costa dei Trabocchi; seguiranno gli interventi di Dino Pepe, assessore regionale alle Politiche Agricole, Tiziano Teti, presidente del GAL Maiella Verde e Franco Ricci, presidente del FLAG Costa dei Trabocchi. Chiuderà i lavori Luciano D’Alfonso presidente della Regione Abruzzo.

“E’ la prima volta che viene attuata una strategia complessiva per la provincia di Chieti, coinvolgendo l’intero territorio, dai comuni dell’interno a quelli della costa afferma Roberto Di Vincenzo, presidente della Camera di Commercio di Chieti nel lanciare il workshop. La Strategia di Sviluppo Locale avrà come assi di riferimento la valorizzazione, promozione e marketing del Sistema “Costa dei Trabocchi”, come elemento di attrazione di tutto il territorio provinciale. Abbiamo ricevuto oltre 100 idee progettuali da aziende, associazioni di categoria, comuni, associazioni culturali e di promozione turistica nonché da aspiranti imprenditori e che riguardano l’erogazione di servizi e vendita, anche online, agli utilizzatori della futura pista ciclopedonale, alla creazione di marchi per la promozione delle produzioni agricole tipiche del territorio, allo sviluppo di itinerari enogastronomici capaci di collegare le aree interne alla costa dei trabocchi. Le proposte raccolte orienteranno la strategia del futuro GAL Costa dei Trabocchi, secondo lo spirito partecipativo degli strumenti comunitari”.

All’incontro parteciperanno i sindaci della provincia di Chieti, le imprese agricole e turistiche che hanno manifestato l’adesione, le associazioni di categoria di rappresentanza delle imprese, le DMC – Destination Management Company della provincia di Chieti, le associazioni ambientalistiche.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate