Ortona, Symposium a Villa Caldari

Ortona. Ripartire dall’arte dopo la zona rossa: è stato questo l’intento della mostra collettiva che vede il suo finissage sabato 5 settembre alle 20 dal titolo Symposium, la vendemmia delle arti, presso Vigna a Villa Caldari di Ortona, con la direzione artistica e la cura di Massimo Pasqualone, che per l’occasione presenterà il suo ultimo libro Come la pittura è la poesia.

La prima edizione di Symposium ha visto in mostra Mariana Ramona Cuzapan, Marcos Munoz, Angelica Di Francesco, Davide Zizzi, Mira Di Cintio, Maria Basile, Carlo Gentili, Emanuela Rocco, Morena Bompadre, Marialaura Di Meo, Nik Metani, Carmine Galiè, Daniela Falco, Lillo Magro, Mattia Colasante, Mario Di Paolo, Claudio Cecamore, Rossella Caldarale, Gaspare Zichittella, Andrea Censi, Eugenia Tabellione, Nicolò Colombaro, Nicola Granata, Giustino Massucci, Davide Iacovella.