- EVO -

Monte Pallano, escursione narrata con ‘Abruzzo Italico’

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: sabato, 25 Settembre 2021 @ 12:05

Pescara. La Regione Abruzzo è riuscita ad ottenere un finanziamento di 45 milioni di euro grazie al Programma nazionale della qualità dell’abitare (PinQua), promosso dal Ministero per le Infrastrutture e la Mobilità Sostenibili (Mims) con l’obiettivo di riqualificare i centri urbani, ridurre il disagio abitativo e favorire l’inclusione sociale.
La Commissione nominata dal Ministero ha stilato la graduatoria dei progetti ammissibili tra i quali, ai primissimi posti, figurano proprio i tre interventi proposti dalla Regione Abruzzo.
I tre progetti ammessi a finanziamento, approvati dalla Giunta Regionale, sono suddivisi in tre aree e sono denominati “Tra i monti d’Abruzzo”, “Costa dei trabocchi” e “Tra i fiumi d’Abruzzo”.

Sul tema, nello specifico sul progetto che riguarda l’area di Francavilla, lunedì 27 settembre alle ore 10.30 si terrà una conferenza stampa al Palazzo Sirena di Francavilla al Mare e sarà presente anche il Coordinatore provinciale delle Lega di Chieti Luigi Leonzio.
DOMENICA 25 SETTEMBRE 2021 alle ore 9.30, presso il Parco Archeologico Naturalistico di Monte Pallano (CH), avrà luogo l’evento “ABRUZZO ITALICO”, un’escursione narrata tra le mura megalitiche poste sulla cima dello stesso monte, in cui verranno rievocate le gesta dei leggendari popoli italici attraverso racconti tradizionali, musiche popolari, letture e narrazioni tra mito e storia.

- EVO -

Gli interpreti principali dell’evento saranno Marcello Sacerdote (attore, musico e contastorie), Nicola Mastronardi (giornalista, scrittore e autore dei romanzi “Viteliu” e “Figli del Toro”) e Francesca Mastromauro (Guida AMM – maestra di escursionismo).

L’appuntamento è inserito all’interno del programma 2021 di NATURACCONTA, progetto di Escursioni e Camminate con Teatro, Racconti e Musica, nato dalla collaborazione tra CuntaTerra e Camminare in Abruzzo.

ABRUZZO ITALICO
Escursione narrata tra le mura megalitiche di Monte Pallano
a cura di Camminare in Abruzzo e CuntaTerra
con la partecipazione straordinaria di Nicola Mastronardi
Il cammino di NatuRacconta questa volta ci porterà sul mitico Monte Pallano, dove grandi pietre poste lì in cima da tempo immemorabile narrano una storia antica, leggendaria e avvincente, capace di vibrare profondamente nell’animo di chi riesce ad ascoltarla.
E’ la storia di uomini che l’immaginario popolare identificò in giganti guerrieri, meglio conosciuti come “paladini”. Si tratta in realtà di uomini e donne dei lontani popoli italici e della loro straordinaria epopea. Era il 90 a.C. circa quando quelle genti – che già da millenni abitavano larga parte dei territori della penisola – conseguentemente alla Guerra Sociale intrapresa contro la Repubblica di Roma decisero di organizzarsi e allearsi, dando per la prima volta vita a una vera e propria nazione che nella loro lingua chiamarono Viteliu, ovvero Italia.
Sul Monte Pallano scorgeremo gli stessi meravigliosi orizzonti e panorami conosciuti dagli antichi guerrieri Safinos, popolo libero e fiero, arroccati sui loro oppidum di cui restano alcuni strabilianti tratti sotto forma di mura megalitiche. Infine – ma non ultima – la bellezza della natura circostante, con la Maiella e il lago del Sangro sullo sfondo di uno dei paesaggi più suggestivi d’Abruzzo.
Tra cammino, natura e racconti, attraverso le narrazioni artistiche di Marcello Sacerdote che interpreterà letture teatrali, storie, suoni e leggende della tradizione popolare. Insieme alla cronaca storica e alle preziose testimonianze dello scrittore/giornalista Nicola Mastronardi, autore dei noti romanzi “Viteliu” e “Figli del Toro”.
Un viaggio per tutti in una memoria tanto antica quanto viva nel presente, un viaggio verso la libertà.
L’escursione sarà guidata da Francesca Mastromauro di Camminare in Abruzzo, che con esperienza e passione ci accompagnerà passo passo alla scoperta degli ambienti naturali e delle loro sorprendenti caratteristiche.
———————————————————
PROGRAMMA
– Ritrovo presso il parcheggio dell’ex Ristoro dei Paladini | ore 9.30
– Spostamento al punto di Partenza | ore 10.00
Inizio dell’escursione, intervallata da tappe di racconti, musica e narrazioni.
– Arrivo alle mura megalitiche e visita del sito | ore 11.00
– Arrivo alle rovine di Pallanum e visita del sito | ore 12.00
– Pausa pranzo al sacco in area verde | ore 13.00
A seguire fine esperienza, degustazione di mieli presso l’azienda Apicoltura Tieri a Tornareccio www.apicolturatieri.it (prenotazione obbligatoria)
Nel pomeriggio vi consigliamo la partecipazione alla bellissima manifestazione REGINA DI MIELE che si terrà nel paese di Tornareccio.

Info e dettagli: pagina Fb tornareccioreginadimiele
———————————————————
SCHEDA TECNICA
Dislivello: 100 m
Distanza 3.00 Km
Difficoltà: Facile
———————————————————
COSTO
€ 20,00 adulti
€ 8,00 bambini (fino a 13 anni)
Il costo comprende l’escursione guidata, narrazioni storiche, racconti teatrali con musica popolare dal vivo e assicurazione RCT
———————————————————
INFO E PRENOTAZIONI
– Prenota online http://www.camminareinabruzzo.it/form-di-prenotazione/
– Francesca 335 7589738 (anche messaggio WhatsApp)
———————————————————
GUIDA:
– Accompagnatore di media Montagna , Maestro di Escursionismo.
Francesca Mastromauro

-- ALTRE NEWS 0 --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate