L’Arte…lier di Marina Ranieri, uno scrigno d’arte nel centro di Fossacesia

Fossacesia. Un desiderio più forte del coronavirus. E’ quello realizzato da Marina Ranieri, pittrice che vive e lavora a Fossacesia, che ha aperto un negozio d’arte nel centro di Fossacesia.

Si chiama l’Arte…lier , il piccolo scrigno nel quale sono esposti quadri dipinti da Marina, opere che hanno come tema la natura morta, espressione del suo estro più intimo, in cui l’ampia gamma cromatica, la cura dei dettagli, la definizione dei contorni, evidenziano l’amore con cui la pittrice, anche con il sostegno di suo marito e dei suoi figli, rappresenta la bellezza della vita attraverso la leggiadria dei suoi pennelli. Un’attività che valorizza l’arte, che viene aperta in un uno dei periodi più difficili della storia italiana.

“Quella di Marina è una sfida ad un momento difficile per tutti, di grande fragilità, ma anche un segnale di speranza che l’arte, il culto del bello riescono a dare – sottolinea il sindaco Enrico Di Giuseppantonio, che ha visitato i locali che ospita la nuova attività -. Sono favorevolmente colpito dal coraggio della pittrice, che nel centro della città ha creato un angolo in cui ritrovarsi in questo periodo in cui cambiamenti che erano impensabili hanno spostato le nostre vite da una traiettoria che davamo per definita”.

Marina Ranieri nella sua attività pittorica ha eseguito numerose mostre sia collettive che personali in diverse località abruzzesi , riscontrando pareri positivi da parte della critica . Ha inoltre partecipato al 5° premio internazionale Arte Laguna di Magliano.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.