-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Il grande regista polacco Krzysztof Zanussi a Vasto: special guest di CinemadaMare

Ultimo Aggiornamento: domenica, 15 Luglio 2018 @ 11:13

Vasto. Si apre, oggi domenica 15 luglio, la tappa abruzzese di CinemadaMare, il più grande raduno al mondo di giovani cineasti, che fino al 20 luglio fa tappa, per la prima volta, nella città di Vasto. Anche durante la VI settimana del tour 2018 di CinemadaMare, i partecipanti al raduno cinematografico internazionale, (circa cento filmmakers provenienti da 50 Paesi diversi), gireranno dei cortometraggi che saranno proposti alla visione del pubblico durante la serata finale della tappa (il 20 luglio), nell’ambito della WeeklyCompetition.

 Ricco il programma di CinemadaMare a Vasto. Ogni sera, presso Palazzo D’Avalos, (piazza Pudente) ci sarà la proiezione dei cortometraggi iscritti alla MainCompetition, la competizione principale del Festival, riservato ai cortometraggi provenienti da tutto il mondo, dove in questo caso è il pubblico a votare il corto che accederà alle fasi finali del concorso, il cui vincitore sarà scelto nella tappa finale, con l’assegnazione del premio «Epeo d’Oro». Special Guest della settimana di CinemadaMare a Vasto, uno dei più importanti cineasti internazionali, Krzysztof Zanussi: regista, sceneggiatore e produttore cinematografico polacco, vincitore, tra l’altro, del Leone d’oro al miglior film a Venezia, nel 1984, per la pellicola «L’anno del sole quieto». Zanussi incontrerà il pubblico della località abruzzese domenica 15 luglio, a Palazzo D’Avalos, a partire dalle 21.50. Il giorno successivo, nell’ambito delle attività di formazione che il Festival propone ai suoi partecipanti, terrà un workshop sulle tecniche del cinema, e, in serata, introdurrà la proiezione di «Corpo estraeo», il film drammatico realizzato nel 2014. Martedì, invece, il regista polacco incontrerà i giovani filmmakers di CinemadaMare per analizzare i loro film. Nel corso della serata inaugurale è in programma anche la proiezione del breve filmato «La prima spiaggia»: immagini raccontate di Roberto Mazzagatti, fotografo naturalista dell’associazione AFNI, e il documentario «Obiettivo Natura». Il pubblico di Vasto potrà inoltre assistere durante le attività serali del Festival, alla visione di tre lungometraggi: «Manuel», vincitore del premio David di Donatello, del regista romano Dario Albertini (in programma martedì 17, in piazza Pudente, a partire dalle 21.50); «Tutto può accadere a Broadway», di Peter Bogdanovich (mercoledì 18), e«Brutti e Cattivi», di Cosimo Gomez (giovedì 19).

 “Tutte le iniziative del Festival – ha dichiarato l’assessore al Turismo Carlo Della Penna- sono gratuite e aperte a tutti. Domani mattina alle 10.00 in Municipio è in programma una conferenza stampa per presentare tutti i dettagli del programma di “CinemadaMare”. All’incontro con i giornalisti prenderà parte il regista Krzysztof Zanussi.La 16esima edizione della kermesse si svolgein partnership con la Festa del Cinema di Roma, e sotto il segno di un importante riconoscimento da parte del Ministero per i Beni culturali e il Turismo: il Marchio dell’Anno europeo del Patrimonio culturale 2018”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate