‘Al Cenacolo’, Francavilla nell’estate di Michetti

Francavilla al Mare. Tra la fine dell’800 ed i primi del ‘900 l’Abruzzo costiero fu il centro di riunione degli artisti più importanti d’Italia.

Il famoso “Cenacolo Michettiano” riunì artisti del calibro di Gabriele d’Annunzio, Francesco Paolo Tosti, Costantino Barbella, Matilde Serao, Edoardo Scarfoglio, lo stesso Francesco Paolo Michetti e molti altri. A partire dal 14 e fino al 17 Agosto a Francavilla al Mare andrà in scena “Al Cenacolo”, rievocazione storica dell’epoca d’oro d’Abruzzo e di Francavilla al Mare. Sembrerà di tornare ai tempi della Bella Époque: arte musica, teatro, visite guidate e tipicità abruzzesi nel ricco programma della quattro giorni francavillese.

Per Viale Nettuno e per le vie del centro storico, a partire dalle 20:00 si respirerà l’aria di quell’epoca assaporando il Cenacolo con i profumi degli stand gastronomici, spettacoli, musica dolce, concerti, poesie, Visite Guidate. Un tuffo nel passato per rivivere gli scenari del periodo. Divertimento e Cultura si fonderanno per regalare un’esperienza indimenticabile da arricchire ancora di più partecipando alle visite guidate gratuite organizzate per il 14 e il 17 AGOSTO al PREMIO MICHETTI a cura di DadaAbruzzo con prenotazione obbligatoria al numero 388 2408406 oppure alla mail dadabruzzo@libero.it.