-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Chieti, le iniziative casa circondariale Madonna del Freddo per le festività natalizie

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 18:25

gran_gal_di_natale_madonna_del_freddoChieti. In occasione del S. Natale sono state previste, presso la Casa Circondariale di Chieti, diverse iniziative quali momenti di serenità a beneficio dell’intera Comunità penitenziaria che attualmente, a causa dell’alluvione, accoglie anche gli arrestati della Provincia di Pescara.

Il 16 dicembre, dalle ore 17:00 alle ore 22:00 “Giornata della Solidarietà”, che vede protagonista il personale di Polizia Penitenziaria e del comparto Ministeri nell’ospitare i bambini della Comunità “Vita e Sorriso”. La serata, durante la quale il direttore ed il comandante scambiano gli auguri con il personale, i familiari e i volontari tutti, prevede l’offerta di doni ai bambini della Comunità, animazione, buffet e spettacolo offerto dal cabarettista ‘Nduccio’. Il 17 dicembre, dalle ore 16:00 Concerto di Natale in favore dei detenuti tenuto dagli alunni dell’Istituto Comprensivo di Cepagatti. Il 19 dicembre, dalle ore 19:00 “In questa notte fantastica…”, Cena di Gala per le detenute e i detenuti, tutti insieme a tavola serviti nella Sala Teatro addobbata a festa con sottofondo musicale. La Sala Teatro dell’Istituto sarà allestita con addobbi Natalizi appositamente concepiti e realizzati nell’ambito di laboratori di sostegno alla genitorialità e verranno sistemati tavoli sufficienti a garantire che tutte le persone ristrette nell’Istituto di Chieti possano cenare sedute in un ambiente diverso, grazie a pietanze elaborate e servizio organizzato in collaborazione con l’Istituto Alberghiero (Ipser) “De Cecco” di Pescara. La serata sarà allietata da sottofondo musicale garantito da un Assistentente Capo della Polizia Penitenziaria che, nel tempo libero, ha sviluppato ottime competenze artistiche nel suono del Sax. Partecipano all’organizzazione due associazioni di volontariato (Solideando di Pescara, Voci di Dentro di Chieti), un’Istituzione scolastica, 8 volontari oltre al personale specificamente individuato nell’ambito dell’Area Sicurezza e dell’Area Pedagogica, affinché siano garantiti i presidi di sicurezza e gli scopi, non solo conviviali, ma innanzitutto trattamentali dell’iniziativa. L’evento è destinato ad incrementare il benessere psico-fisico delle detenute e dei detenuti anche in considerazione dell’elevato numero di ristretti che non beneficiano di colloqui e pacchi perché stranieri, perché poveri o perché emotivamente lontani dalla famiglia. Il 25 dicembre, ore 9:00 Santa Messa di Natale celebrata dall’arcivescovo Bruno Forte, che continua a dimostrare grande affetto e vicinanza per le persone in detenzione.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate