-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

San Giovanni Teatino, premiati i vincitori di ‘Poetando’

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 18:59

San Giovanni Teatino. Tanti studenti della scuola media inferiore hanno decretato il successo, partecipando con grande interesse e coinvolgimento emotivo, della 1^ edizione di “Poetando”, premio riservato agli alunni dell’Istituto Comprensivo Statale “G.Galilei” di San Giovanni Teatino.

 La cerimonia di premiazione, in concomitanza della Giornata Mondiale della Poesia istituita dall’UNESCO per il 21 marzo, si è svolta nel piazzale antistante la scuola media.

 “Lettera alla mia amata” scritta da Sara Silveri della classe 2^E ha vinto il primo premio (Coppa, attestato e due libri) che le è stato consegnato dalla consigliera comunale Simona Cinosi. Seconda classificata la poesia di Noemi Ciarallo “Il giorno del ricordo” (classe 3^C), premiata dalla poetessa Annita Pierfelice. Terza classificata “Io chi sono” di Brenda Aceto (classe 2^E) premiata dalla poetessa Caterina Franchetta.

 Consegnate anche 6 menzioni speciali: “Amore Vero” di Samuele Angelozzi (classe 3^C), “Per chi è triste” di Benedetta Vaccarini (classe 1^B), “Bullisimo” di Martina Odoardi (classe 3^B), “Mattinata” di Sofia Taraborrelli (classe 2^A), “Guardami le mani” di Chiara Rabottini (classe 2^A) e “72 anni di differenza” di Camilla Canonico (classe 3^A).

 I giovani autori hanno provato l’emozione e la gratificazione di declamare i proprio versi davanti alla platea dei compagni di scuola. La cerimonia è stata impreziosita dalla partecipazione di due poetesse , già in giuria con alcuni docenti e, per il Comune, Alessandra Marrone. Francesca Franchetta e Annita Pierfelice non solo hanno declamato alcuni loro poesie, ma hanno anche offerto al giovane pubblico testimonianze delle loro esperienze di vita ed artistiche.

 L’Amministrazione comunale, assessorato alla cultura, in collaborazione con dirigente scolastico e docenti ha promosso il premio: “Per celebrare la Giornata Mondiale della Poesia – spiega la consigliera comunale Simona Cinosi – abbiamo voluto coinvolgere i più giovani. Li abbiamo stimolati con un concorso, ma i ragazzi sono stati straordinari, scrivendo poesie che dimostrano, da parte di tutti, una profonda riflessione. Hanno ricercato, tutti, espressioni, parole e versi per esprimere emozioni vissute o immaginate, e comunque percepite con straordinaria sensibilità. Ritengo – ha concluso la Cinosi – che il premio sia stata un’esperienza emotiva fondamentale nella loro crescita.”

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate