-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Presentato il progetto “Tesori e sapori dell’Abruzzo montano in Provincia di Chieti”

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 6:38

presentazione_progetto_tesori_e_sapori_dellabruzzo_montano_della_provincia_di_chietiChieti. “E’ un’iniziativa di qualità che mostra che un Ente locale quale la Provincia non mira solamente alla fascia costiera e alle risorse economiche a disposizione, ma anche alle idee e ai valori come la cultura locale. Visto il momento difficile che stiamo vivendo a livello locale ci sono cose come il prodotto locale e il territorio che potrebbero rappresentare un elemento vincente”.

E’ quello che ha detto questa mattina Alessio Monaco, assessore alle Aree Interne della Provincia di Chieti alla presentazione del progetto “Tesori e sapori dell’Abruzzo montano in Provincia di Chieti”.

“Noi abbiamo fatto qualcosa – ha spiegato l’assessore al Turismo della Provincia di Chieti, Remo Di Martino – per promuovere 32 Comuni dell’entroterra per i mesi di giugno, luglio e agosto quando di solito si promuovono i Comuni della fascia costiera. Questo lo vogliamo fare valorizzando anche i prodotti enogastronomici. Le risorse sono ridotte al lumicino. Vogliamo promuovere questi Comuni non in maniera campanilistica perchè ci sono delle eccellenze e delle cose che in alcuni posti escono meglio ed in altri meno. Ci sono persone che vengono da tutta Italia a farsi delle camminate nei nostri posti. La nostra Provincia offre il particolare, cosa che in altri posti non c’è. Il problema è il come farlo sapere”.

Il progetto prevede una serie di iniziative nei vari Comuni a partire dal 1° maggio fino al 9 ottobre.

“Gli obiettivi di questo progetto – ha affermato Gianlorenzo Molino, coordinatore dell’iniziativa – sono abbastanza importanti. Anticipa gli eventi che sono importanti per la provincia di Chieti. Ogni singola amministrazione comunale e organizzazione di eventi del calendario, ha curato gli eventi per migliorare il turismo, ad esempio fornire delle visite guidate gratuite o mettere autobus navetta. Con queste attività la Provincia ha potuto realizzare un piano unitario ben definito. Altro obiettivo è inserire degli itinerari dei gusti della provincia di Chieti. Il 1° maggio partiranno gli eventi calendarizzati. La brochure non è solo promozionale ma è un accordo tra 32 Comuni e la Provincia di Chieti per migliorare gli standard qualitativi dell’offerta del nostro territorio”.

Francesco Rapino

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate