-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Chieti, si rinnova il progetto “Culto e culture”

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 15:11

corso_marrucinoChieti. L’amministrazione comunale di Chieti ha aderito anche per quest’anno al progetto regionale “Culto e culture”, che consiste nella valorizzazione e promozione del turismo religioso attraverso un articolato cammino sulle tracce di S. Tommaso, Compatrono della città di Chieti.

Si tratta di una serie di percorsi che permetteranno al pellegrino di attraversare parte della provincia di Chieti.

“E’ stato inaugurato il tratto che va da Lanciano ad Ortona – ha spiegato l’assessore ala Bilanco del Comune di Chieti, Roberto Melideo – del tutto simile ai grandi cammini internazionali con i quali il progetto, primo tra tutti il cammino di Santiago de Compostela. Negli anni scorsi, le precedenti amministrazioni si erano limitate a versare la quota di partecipazione alla società che gestisce il progetto senza però preoccuparsi di altro. Quest’anno, per la prima volta, l’amministrazione del sindaco Di Primio ha chiesto ed ottenuto di avere un proprio spazio all’interno del progetto regionale individuando anche una serie di percorsi all’interno del quale inserire i riti della Settimana Santa a Chieti, il patrimonio ecclesistico, parte della collezione Barbella. I percorsi saranno concordati in base ai consigli della Curia con la quale sarà fissato a breve un incontro con il delegato dell’Arcivescovo, Monsignor Bruno Forte. In considerazione delle peculiarità della città, infine, Chieti verrà inserita nel tratto del cammino Manoppello-Bucchianico-Chieti che toccherà le mete più importanti del turismo religioso abruzzese: il Volto Santo, il santuario di S. Camillo e, a Chieti, gli itinerari delineati”.

Francesco Rapino

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate