- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
lunedì, Giugno 27, 2022
HomeNotizie ChietiCultura & Spettacolo ChietiCala il sipario sul Premio Cinematografico Palena

Cala il sipario sul Premio Cinematografico Palena

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 18:26

Palena. Quella del 2016 è stata per il Premio Cinematografico Palena un’edizione da record.

 Quattromila lavori fra cortometraggi, videoclip e animazioni giunti da 119 nazioni di tutti e cinque i continenti; migliaia di partecipanti a tutti gli eventi del festival e oltre 16.500 fedelissimi followers su Twitter che giornalmente entrano in contatto con lo staff dell’evento dedicato a Perry Como ed Ettore Maria Margadonna.

 Cifre impressionanti per un evento che ambisce sempre più a diventare uno degli appuntamenti più importanti dell’Abruzzo e (perché no) dell’Italia.

 Fra le novità di quest’anno un workshop diretto dall’attore hollywoodiano Randall Paul (che è stato anche presidente di giuria) insieme a Lorenzo Acquaviva e l’inaugurazione di una sala-museo dedicata ad Ettore Maria Margadonna all’interno del Castello Ducale Sordello da Goito di Palena in cui è possibile ammirare oggetti e cimeli legati al famoso sceneggiatore palenese.

 E poi ospiti di rilievo quali Daniele Margadonna (figlio di Ettore Maria), Giulia Di Quilio ( che ricorderete per aver recitato in film quali “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino e), il Prof. Gian Piero Consoli (docente di Storia e Critica del Cinema presso l’Università Gabriele D’Annunzio di Chieti), Maurizio Becker (editor in chef delle riviste musicali Classic Rock e Vinile), il regista Mauro John Capece e l’attrice Corinna Coroneo.

 La serata finale del Premio Cinematografico Palena si è tenuta all’interno di un gremito Teatro Aventino “Ettore M. Margadonna” ed è stata condotta da Celeste Di Febo e Micaela Torelli. Sono stati assegnati nell’occasione i seguenti premi: Premio “Il Corto.eu” – miglior corto per il cortometraggio “Il Natale di Lia” a Massimo Trognoni e Michele Giamundo.

 Premio “Regione Abruzzo” Ettore Maria Margadonna – migliore sceneggiatura originale per i cortometraggi“La Cura” di Andrea Andolina ex aequo con “ Horror Vaqui ” di Daniel Sanchez Chamorro

 Premio “Comune di Palena” Perry Como – migliore commento musicale per il cortometraggio
“Brothers” a Alexsandra Czenczek

 Premio “Camera Commercio di Chieti” – migliore regia per il cortometraggio“Missing”a Rachelle Henry

 Premio “Associazione Culturale Palenese “videoclip FlashSound” per il videoclip “Close Watch” di John Cale ad Abigail Portner

 Menzione speciale per il videoclip de “L’ultimo stupido” de Il Nero a Francesco Bravi

 Premio Miglior Animazione per il cortometraggio “Dona Ubenza “ a Juan Manuel Costa

 Premio menzione speciale all’animazione“Neila ” di Audrey Bellot, Laurene Desoutter, Amandine Fernandes, Ludivine Lahaeye, Lucas Langou, David Tabar, Guillaume Vezzoli, Eline Zhang

 Premio Attualitàper il cortometraggio “Luigi e Vincenzo” a GiuseppeBucci

 Premio ospite d’onore a Mauro John Capece e Corinna Coroneo

 Miglior attore per il cortometraggio “Me & Myself” a Lorenzo Acquaviva

L’intera manifestazione ha contribuito alla valorizzazione socio-economica dell’intera vallata dell’Alto Aventino, attraverso un grande flusso turistico.

 Appuntamento all’edizione del 2017 che sarà anche la decima e vedrà sicuramente tante altre novità grazie a nuovi partner e sponsor che già hanno iniziato ad interessarsi all’evento.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'