Vasto, prorogata di 15 giorni la scadenza per la richiesta di loculi e cappelle cimiteriali

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 23 Luglio 2021 @ 0:08

Vasto. Il termine ultimo del 22/07/2021 fissato per la presentazione delle domande relative all’avviso pubblico per loculi e cappelle cimiteriali è stato prorogato di quindici giorni.

“Per consentire a tutti di poter partecipare all’avviso – hanno dichiarato il sindaco di Vasto, Francesco Menna e l’assessore Gabriele Barisano- abbiamo deciso di prorogare la data per la presentazione delle richieste di altri quindici giorni. Un atto dovuto alla cittadinanza che da oltre dieci anni attendeva l’avviso, che è stato possibile concretizzare grazie all’ampliamento del cimitero, un’opera prioritaria per questa amministrazione”.

E’ stata inoltre apportata la modifica della Deliberazione della Giunta Comunale n. 87 del 13/05/2021 nell’ultimo paragrafo del punto 3.

Pertanto è stato stabilito che i loculi restituiti a seguito delle nuove assegnazioni, torneranno nella disponibilità dell’Ente effettuando un rimborso che terrà conto del prezzo pagato rivalutato e decurtato del periodo di utilizzo, della penale prevista in caso di restituzione e dei costi di trasferimento della salma.

E’ stato inoltre stabilito che in caso un assegnatario di un loculo per il quale è già stato versato l’acconto del 50% venga a mancare prima dell’effettiva realizzazione e consegna del loculo, il Comune provveda ad assegnare, a titolo provvisorio, con il solo onere del pagamento dei diritti di tumulazione, un loculo tra quelli disponibili al momento del decesso; all’atto della consegna la salma sarà trasferita nel loculo definitivo senza oneri a carico della famiglia del defunto.