Vasto, bando pubblico per i servizi e la manutenzione del cimitero

Ultimo Aggiornamento: martedì, 29 Maggio 2018 @ 16:21

Vasto. “Il Comune di Vasto gestisce in amministrazione diretta i servizi del cimitero comunale, per insufficienza numerica e carenza di attrezzature, che non permettono di svolgere nei tempi dovuti i lavori, è stato deciso di procedere alla esternalizzazione del servizio attraverso un bando pubblico”. E’ quanto ha dichiarato il sindaco di Vasto, Francesco Menna.

 “Questa è una scommessa – ha detto Gabriele Barisano, assessore con delega al cimitero- che è iniziata un anno e mezzo fa. Il cimitero per una città è un vero e proprio biglietto da visita: un impegno costante di manutenzione e di qualità di servizi è un obiettivo irrinunciabile per questa Amministrazione. Voglio dare un segnale nuovo. In questi anni spesso sono venute fuori delle polemiche. Il servizio deve migliorare. Le persone che frequentano il cimitero devono essere accolte in maniera decorosa. C’è bisogno di una nuova gestione. La ditta vincitrice dovrà occuparsi della vigilanza e della custodia, pulizia, manutenzione interna ed esterna del verde, piccola manutenzione, inumazioni, esumazioni, tumulazione e traslazioni. Bisognerà garantire la sorveglianza e l’informatizzazione, ci dovrà essere qualcuno in grado di poter dare le indicazioni per individuare tombe e cappelle. Il bando per l’esternalizzazione ammonta a 90 mila euro e ne consegue una ottimizzazione delle risorse umane attualmente impiegate nel cimitero, che quindi saranno riassorbite presso altri servizi”.

 L’assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Forte ha ricordato che saranno realizzati nuovi loculi e che è stata presentata richiesta per l’ampliamento del cimitero, lato parcheggio fotovoltaico.

 A breve inoltre è prevista una conferenza stampa dell’assessore Luigi Marcello per presentare l’inaugurazionedella sala del commiato e l’obitorio, nei pressi dell’ingresso di Via di Conti Ricci.