Val di Sangro, dalla Honda Italia 964 kg di cibo per i bisognosi

Atessa. Il cuore grande della grande famiglia Honda Italia per chi vive nel bisogno. Nei giorni scorsi, grazie ad una colletta alimentare organizzata all’interno dello stabilimento in Val di Sangro, tutti gli Associati hanno donato ben 964 kg di cibo per le persone bisognose del territorio. Quanto raccolto è stato affidato al Banco Alimentare Abruzzo, che immediatamente provvederà a distribuirlo ai poveri mediante la propria rete di enti convenzionati (caritas, associazioni di volontariato, mense per i poveri ecc.).

Un gesto che ha visto la partecipazione convinta ed entusiasta di tutti, a rimarcare la sensibilità della comunità di Honda Italia. Il cibo è stato consegnato ufficialmente nei giorni scorsi al Banco Alimentare Abruzzo, nelle persone di Michele Ianniello, membro del consiglio direttivo, e Cosimo Trivisani, direttore, da parte del direttore di stabilimento Marcello Vinciguerra, che ha così commentato: “In questo periodo dell’anno siamo soliti festeggiare il Natale con tutti i nostri associati organizzando il Christmas Party aziendale, un momento di condivisione e di allegria. Quest’anno non è stato possibile e allora ci siamo chiesti cosa potessimo fare per festeggiare comunque tutti insieme, pur restando distanti, e ci siamo chiesti anche come Honda Italia potesse essere solidale nei confronti del proprio territorio in questo particolare momento storico. È nata così la colletta alimentare all’interno della nostra azienda. Con il supporto del Banco Alimentare abruzzese che ringraziamo, ognuno di noi ha donato gli alimenti di cui c’è più bisogno. Cogliamo quest’occasione per ringraziare tutti gli associati, uno per uno, per la sentita partecipazione e i fornitori che hanno dato il loro contributo. Porteremo la gioia nelle case di tante persone, quella gioia che Soichiro Honda ha pensato come disponibilità e servizio nei confronti del cliente e che noi abbiamo tradotto in solidarietà. E non c’è regalo più bello che potevamo fare e farci per questo Natale”.

Così il presidente di Honda Italia, Hidenobu Nishida: “Ho subito sposato l’idea e condiviso la scelta di collaborare con il Banco Alimentare, perché per Honda il rispetto per l’individuo e il sostegno verso la società, il proprio territorio sono fondamentali e la nostra filosofia ci spinge ad avere sempre un forte senso di responsabilità. La forza del team Honda la si vede proprio in queste occasioni perché per noi è di vitale importanza essere un’azienda di cui la società desideri l’esistenza, non solo per la qualità dei nostri prodotti ma soprattutto perché è un’opportunità: aiutare il prossimo genera Gioia. Grazie a tutti e Buon Natale dal team Honda Italia”.

Alla grande famiglia Honda Italia va la gratitudine del Banco Alimentare Abruzzo, anche a nome delle numerose persone che ricevono aiuto mediante il coinvolgimento degli enti convenzionati.