giovedì, Dicembre 8, 2022
HomeNotizie ChietiCronaca ChietiUccise madre a coltellate a Bucchianico, sopralluogo Ris

Uccise madre a coltellate a Bucchianico, sopralluogo Ris

Omicidio avvenuto in abitazione Bucchianico lo scorso 19 ottobre

Chieti. Un sopralluogo dei carabinieri del Ris di Roma è in corso da questa mattina a Bucchianico nell’abitazione in cui un uomo di 50 anni, Cristiano De Vincentiis, lo scorso 19 ottobre, ha ucciso la madre colpendola con 30 coltellate alla schiena, al collo e alla nuca.

Con i due militari del Ris stanno operando altrettanti militari della Sezione Scientifica e della Sezione operativa dei carabinieri di Chieti.

L’abitazione, che si trova nel centro storico di Bucchianico, era stata sequestrata il giorno stesso dell’omicidio; Cristiano De Vincentiis è rinchiuso nel carcere di Chieti per omicidio volontario dopo essere stato arrestato in flagranza dai carabinieri. All’origine del delitto, forse, una lite per i soldi che il figlio, seguito dal Serd, era solito chiedere in continuazione alla madre. (ANSA).

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES