venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeNotizie ChietiCronaca ChietiTaglio alberi a Vasto, insorge il Forum Civico Ecologista

Taglio alberi a Vasto, insorge il Forum Civico Ecologista

Vasto. “Le dichiarazioni del sindaco Menna riguardo al suo scellerato e pericolosissimo piano che prevede l’abbattimento di tutti i pini a Vasto, sono di una prepotenza ambientale, sociale e politica inaudita. Mentre l’Unione Europea chiede agli Stati membri di adoperarsi per piantare milioni di nuovi alberi, il sindaco di Vasto dice di volerne abbattere a centinaia, deturpando definitivamente e in modo irreversibile il patrimonio ambientale e paesaggistico di Vasto.

La caduta dell’albero su via Istonia, che fortunatamente non ha registrato alcun danno alla persona coinvolta, non può in alcun modo essere la giustificazione per farneticazioni secondo cui, addirittura, sarebbe quasi responsabilità di chi da sempre si batte per la tutela ambientale ed ecologica dei territori.

L’unica responsabilità – anche giuridicamente – è di chi deve occuparsi della cura e della manutenzione del patrimonio arboreo, ovvero il Comune di Vasto, e di nessun altro. Decenni di abbandono e di pressappochismo nei confronti della cura e della corretta gestione del verde urbano non possono che portare a questi risultati.

Non possiamo inoltre non fare notare come quell’area è da mesi oggetto di lavori, anche di una massiccia operazione di tagli di alberi e arbusti e, da come lo stesso Menna ha più volte ribadito, sotto la supervisione dell’Amministrazione comunale. Possibile dunque che nessuno si sia accorto che quell’albero era percolante e che bisognava intervenire tempestivamente?

Ad ogni modo volere abbattere centinaia di alberi perché, in modo del tutto pretestuoso e senza alcuna verifica strumentale, metterebbero in pericolo l’incolumità pubblica, sarebbe come chiedere l’abbattimento di tutte le case, palazzi e le infrastrutture perché, come più volte accaduto, potrebbero cadere calcinacci e mettere in pericolo i passanti.

Ad esempio nel 2012 calcinacci e tegole sono caduti da Palazzo d’Avalos, lo abbattiamo? Nel 2021 sono caduti calcinacci dal viadotto Histonium, lo abbattiamo? Nel 2018 sono caduti calcinacci dal Genova Rulli, lo abbattiamo? Nel 2021 due pali della luce sono caduti improvvisamente, abbattiamo tutti i pali della luce?

Se da un lato questi avvenimenti denotano scarsa manutenzione territoriale da parte dell’Amministrazione comunale, dall’altro chiediamo al sindaco Menna: cosa fa, abbattiamo tutto? Perché al posto di rilasciare dichiarazioni guerrafondaie non si adopera per una seria e vera politica di gestione e manutenzione del verde pubblico?

La nostra sarà una battaglia a difesa del patrimonio ambientale e paesaggistico di Vasto, e siamo disponibili ad azionare tutti gli strumenti democratici a nostra disposizione”. Si legge così in una nota del Forum Civico Ecologista.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES