SuperEnalotto, Vasto a segno: ecco un ‘5’ da 32mila euro

Roma. L’Abruzzo batte un altro colpo al SuperEnalotto. Nel concorso di ieri, 10 settembre 2020, a Vasto, in provincia di Chieti, è stato centrato un “5” da 32.109,31 euro.

La schedina vincente, riporta Agipronews, è stata convalidata presso il bar tabacchi Ferrari in Piazza Fiume 22. La caccia al Jackpot non si ferma e nell’appuntamento di domani verranno messi in palio 37,7 milioni di euro. L’ultimo “6” è stato centrato lo scorso 7 luglio, con i 59,4 milioni di euro finiti a Sassari, mentre in Abruzzo il Jackpot manca dal 2012, con 12,3 milioni di euro vinti ad Avezzano.