Riserva di Punta Aderci, il Comune di Vasto mette a disposizione il codice Iban per la raccolta fondi

Vasto. “Vasto non si arrende e dopo il grande incendio che ha distrutto la spiaggia di Punta Penna tanti cittadini – ha dichiarato il sindaco di Vasto, Francesco Menna – si stanno già attivando per promuovere piattaforme di raccolta fondi da destinare alla Riserva, segnale di vicinanza dei vastesi a quella che molti chiamano affettuosamente La Pennuccia.

Per questo motivo il Comune di Vasto mette a disposizione un codice Iban: IT64S0311177911000000000566 per destinare le somme raccolte agli interventi di ripristino ambientale e strutturale della Riserva. Ringrazio sin da ora – conclude il sindaco Menna – quanti si sono mobilitati per far sentire all’Amministrazione Comunale e alla gestione della Riserva di Punta Aderci la propria vicinanza. I danni provocati dal rogo sono ingenti, nonostante il tempestivo intervento di Vigili del fuoco, Protezione Civile e di tanti cittadini che hanno dato il proprio aiuto per salvare una delle spiagge più belle d’Italia. Nei prossimi giorni sarà possibile comunicare una stima precisa dei danni rilevati”.