Ripa Teatina, giovane coppia in auto con la cocaina

Ripa Teatina. Una ragazza di 21 anni di Guardiagrele, e un suo coetaneo, di Bucchianico, sono stati arrestati dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Chieti per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

L’arresto è avvenuto nella serata di giovedì a Ripa Teatina: i due erano a bordo di una Fiat Panda di colore nero ferma sul ciglio di una strada di campagna con la luce dell’abitacolo accesa.

La loro presenza ha richiamato l’attenzione dei carabinieri che sono intervenuti e nella perquisizione personale hanno trovato addosso al giovane addosso circa 21 grammi di cocaina che, sottoposta ai test, ha rivelato un principio attivo molto elevato.

A carico del giovane, che è nato in Germania, era scattata nei giorni scorsi una segnalazione amministrativa in quanto trovato in possesso di alcuni grammi di hashish.

Al momento del controllo entrambi si sono attribuiti la proprietà dello stupefacente dicendo di averla comprata insieme: i due, dopo le formalità di rito, sono stai condotti nel carcere di Chieti