Raccolta differenziata, a San Salvo si cambia e in meglio con il contributo dei cittadini

San Salvo. Da lunedì 7 settembre cambia a San Salvo il calendario di raccolta dei rifiuti solidi urbani.

“Il nuovo calendario è stato studiato – spiega il sindaco Tiziana Magnacca – per essere al fianco dei cittadini aiutandoli a far bene e meglio la raccolta per raggiungere una maggiore percentuale di differenziata nel rispetto dell’ambiente per una migliore ecosostenibilità e far crescere la cultura del riciclo che tradotto in un linguaggio pratico vuol dire meno contaminazione del suolo, del mare e dell’aria. Voglio ricordare che abbandonando i rifiuti si avranno maggiore costi per le tasche dei cittadini che la differenziata la fa bene”.

“La vera novità – dice l’assessore all’ambiente Tony Faga – consisterà nella dotazione dei nuovi contenitori dotati di microchip, ciò consentirà nel tempo di individuare coloro che non fanno una raccolta differenziata adeguata e aggravano i costi. Per questi utenti sono previste le multe. Per quanto attiene la plastica, e riguarderà solo le abitazioni singole e non i condomini, si dovrà utilizzare il nuovo sacchetto giallo anziché quello rigido”.

Tra le altre novità da segnalare che le giornate di raccolta del secco residuo passeranno da due a uno per stimolare i cittadini a una maggiore differenziazione dei rifiuti.

Con il nuovo contratto di affidamento del servizio di raccolta “abbiamo dato un rinnovato impulso al coinvolgimento dei cittadini anche attraverso pratiche guide informative – aggiunge l’assessore Faga – e l’attivazione del sito www.sansalvodifferenzia.it dove c’è una risposta a ogni domanda sulle modalità per il conferimento dei rifiuti”.

Si può attivare anche l’app JUNKER scaricabile sullo smartphone o tablet per avere ulteriori informazioni, anche visive, per differenziare in maniera adeguata. Un punto informativo è a disposizione al piano terra nell’edificio del comando della Polizia Locale e degli Uffici tecnici.
Per ritirare i sacchetti e per l’eventuale sostituzione dei contenitori danneggiati è attiva la sede operativa della Sapi srl in viale Canada n. 75 dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 13:00 e anche il martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 15:30 alle ore 18:30.

“Voglio infine ricordare – conclude l’assessore all’Ambiente – che tutti i giorni è a disposizione l’Ecocentro comunale (viale Germania) per ingombranti, elettrodomestici e altri rifiuti con i seguenti orari: dal lunedì al sabato dalle ore 8:00 alle ore 13:00″.