-- HEADER MASTHEAD DESK 2 --
-- HEADER MASTHEAD MOB 1 --

Ortona, un’ordinanza sindacale ha attivato il piano di contenimento e controllo della fauna selvatica in centro

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: venerdì, 9 Luglio 2021 @ 0:42

Ortona. Dopo i necessari pareri degli enti superiori, in particolare dell’Ispra, Istituto Superiore per la Protezione e Ricerca Ambientale, è stata firmata dal Sindaco Leo Castiglione una ordinanza contingibile e urgente per la cattura del cinghiale segnalato nella zona di San Giuseppe. Una ordinanza che risponde alle esigenze di tutelare la sicurezza pubblica, in particolare nelle zone urbane dove da alcuni giorni è stata segnalata la presenza di un esemplare di cinghiale che sta destando preoccupazione e allarme tra i residenti del quartiere.

«L’amministrazione comunale – sottolinea il sindaco Leo Castiglione – ha subito attivato la procedura prevista per le attività di controllo della fauna selvatica che nel caso di segnalazioni nei centri urbani, come nello specifico, è più articolata e dettagliata e necessità di pareri specifici e di tempistiche più lunghe. Nell’ordinanza abbiamo riportato le osservazioni fatte dall’Ispra sull’attivazione del piano di controllo che prevede la cattura degli animali con gabbie escludendo interventi con operazioni di forte disturbo con battute e scaccio con cani che potrebbero portare gli animali a spostarsi ancor di più verso il centro urbano e il reticolo stradale con forti rischi per la salute e incolumità pubblica. L’esecuzione del piano è affidata alla Polizia provinciale e alle guardie venatorie con il supporto delle forze di polizia. Inoltre voglio ricordare che per quanto riguarda le altre presenze dei cinghiali sul territorio comunale, la procedura prevede che le segnalazioni fatte all’ufficio ambiente del Comune siano trasmesse alla Polizia provinciale che attiva i vari interventi di allontanamento e rimozione degli animali».

Nell’ordinanza si ricorda ai cittadini il corretto conferimento dei rifiuti secondo i giorni e gli orari previsti dal servizio di raccolta urbana, utilizzando soprattutto i mastellini per il conferimento dell’organico per evitare la presenza incontrollata di cibo sulle strade. Inoltre alla società EcoLan si ordina di effettuare una pulizia e raccolta più accurata dei rifiuti lungo le strade evitando che restino residui di rifiuti che possono attirare la fauna selvatica.

-- ALTRE NEWS --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate

-- AD 1 --