-- HEADER MASTHEAD DESK 2 --
-- HEADER MASTHEAD MOB 1 --

Nuova ambulanza per 118 di Chieti

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: giovedì, 12 Agosto 2021 @ 16:47

Schael: “Sarà a servizio delle aree interne”

Chieti. Il parco mezzi della Centrale 118 di Chieti si arricchisce di una nuova ambulanza. E’ stata acquistata dalla Regione e andrà a potenziare le attività di soccorso soprattutto nelle aree interne su espressa indicazione del Direttore generale Thomas Schael.

“Abbiamo un mezzo dotato dei dispositivi di emergenza più avanzati – ha spiegato il responsabile Adamo Mancinelli questa mattina nel corso di una breve e informale presentazione – che ci permette di migliorare ulteriormente il nostro servizio in termini di tempestività ed efficienza. Anche in questo caso abbiamo realizzato un allestimento tecnologico di alto livello, a partire dal Lifepack 15, il monitor defibrillatore all’avanguardia per la risposta all’emergenza, dotato di diverse funzionalità tra cui la trasmissione dell’elettrocardiogramma all’Unità coronarica di riferimento e al Pronto Soccorso. Un passaggio, questo, fondamentale, in caso di problemi cardiaci, che permette di guadagnare tempo prezioso”.

Sale così a 9 il numero di ambulanze di proprietà della Asl Lanciano Vasto Chieti, a cui si aggiungono quelle delle Croci che vengono utilizzate in convenzione.

“Grazie alla Regione che ci ha fornito la nuova ambulanza – ha aggiunto il Direttore generale Asl Thomas Schael – che noi abbiamo provveduto ad attrezzare con gli equipaggiamenti necessari, per un investimento complessivo di 100 mila euro. Avevamo assoluto bisogno di potenziare e rinnovare il nostro parco mezzi che durante la pandemia è stato messo a dura prova, con un 20 per cento di trasporti in più, sia secondari che in urgenza. Pari stress ha sopportato il personale, che oltre alle attività ordinarie ha fatto fronte ai tamponi con i Drive In aperti sul territorio e le sedute estemporanee nei paesi di montagna finiti in zona rossa con contagi molto alti. Desidero perciò cogliere questa occasione per ringraziare tutti gli operatori per il grande impegno profuso e il prezioso lavoro svolto a tutela delle nostre comunità”.

-- ALTRE NEWS --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate

-- AD 1 --