-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Lanciano, un arresto per stupefacenti nell’ambito dei controlli anti Covid

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 26 Marzo 2021 @ 16:21

Lanciano. Nell’ambito dei mirati servizi volti al contenimento della pandemia Covid 19, disposti dal Questore di Chieti, Annino GARGANO, nel primo pomeriggio di ieri 25 u.s., gli Agenti del Commissariato di Lanciano, diretti dal Vice Questore Dott.ssa Lucia D’AGOSTINO, hanno tratto in arresto un cittadino extracomunitario di anni 40, di origine marocchina, ma da anni residente a Lanciano, poichè trovato in possesso di gr. 22 circa di sostanza stupefacente del tipo eroina.

I poliziotti della Squadra Volante e della Sezione Anticrimine, nel quartiere S. Rita, intimavano l’alt, per un normale controllo, all’autovettura Opel Corsa con a bordo due uomini. Alla vista degli agenti costoro mostravano evidenti segni di nervosismo tanto che, all’atto della consegna dei documenti richiesti, l’uomo che era seduto dal lato passeggero, apriva repentinamente la portiera e si dava a precipitosa fuga per le vie del rione. Inseguito dai poliziotti e vistosi braccato, buttava un involucro in mezzo ad una siepe, subito recuperato da un agente che accertava trattarsi di sostanza stupefacente e pertanto veniva prontamente raggiunto ed arrestato.

Mentre al giovane conducente dell’auto di anni 30, trovato in possesso di gr. 1 circa della stessa sostanza stupefacente, è stato contestato l’illecito amministrativo previsto dall’rt.75 dpr 309/90.

L’arrestato, dopo le formalità rito, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso la propria dimora, disposta dal Sost. Procuratore della Repubblica dott.ssa Serena ROSSI.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate