La Polizia Stradale di Chieti ritrova una persona anziana scomparsa a San Giovanni Teatino

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 10 Dicembre 2020 @ 19:37

Chieti. La Polizia Stradale di Chieti ha ritrovato una persona anziana scomparsa a San Giovanni Teatino.

L’episodio ha visto protagonista un’anziana Signora di 82 anni di origini teatine, che, scomparsa verso le ore 22.30 del 04.12.2020, è stata ritrovata verso le ore 03.30 del 05.12.2020, in San Giovanni Teatino, a seguito di complesse ricerche nell’intero territorio provinciale di Chieti.

L’episodio risale al 5 dicembre scorso, quando era stata segnalata la scomparsa di una anziana signora, di anni 82 e residente a Chieti.

La stessa si era allontanata dal proprio domicilio già dalla serata del 4 dicembre senza fare rientro, situazione questa che aveva fatto preoccupare i familiari.

Delle ricerche è stato interessato anche un equipaggio della Polizia Stradale di Chieti.

Dopo molte ore di ricerche, intorno alle ore 3.30 del mattino, gli agenti della Polizia Stradale di Chieti, sono riusciti a ritrovare la signora; la stessa si trovava distesa a terra in un fossato di un terreno agricolo, sfinita, bagnata e assiderata per le lunghe ore al freddo e in evidente stato di confusionale.

Gli Agenti della Stradale si sono subito adoperati per prestare i primi soccorsi, coprendo l’anziana con una coperta termica e con la stessa giacca della divisa in attesa dell’arrivo del personale sanitario, che ha poi provveduto al ricovero presso il locale nosocomio, attualmente ancora ricoverata in gravi condizioni.