-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Guardiagrele, un’eco fontana innovativa a raggi uv

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 17 Novembre 2021 @ 18:51

Guardiagrele. È stata inaugurata in questi giorni la prima fontana di acqua microfiltrata e potabilizzata nel territorio della Città di Guardiagrele, grazie ad un accordo tra il Comune e la società Happy Water di Guardiagrele. Il fontanino, completamente gratuito, distribuirà acqua microfiltrata e potabilizzata grazie all’effetto dei raggi ultravioletti.

È stato posizionato all’interno del parcheggio del cimitero comunale. La scelta della location è ricaduta in una zona che, fino a questo momento, era priva di fontanini pubblici, oltre ad essere un luogo di passaggio molto frequentato dai ciclisti nel percorso che collega Guardiagrele e Bocca di Valle, fornendo così un utile punto di ristoro.

L’iniziativa è curata dall’Assessorato all’Ecologia, che mira ad incentivale l’utilizzo dell’acqua potabile di rubinetto e ridurre quindi l’utilizzo di plastica ed il relativo inquinamento ambientale. “Inauguriamo una prima fontana ecologica, che ci permetterà di abituarci al consumo di acqua corrente, andando verso un futuro plastic free – _spiega il Sindaco Donatello Di Prinzio_ – E spero che si di esempio per i comuni limitrofi che vogliono seguire le buone prassi per la riduzione della plastica e la salvaguardia del nostro ambiente”.

La collaborazione con la società Happy Water è stata fortemente voluta dall’attuale Amministrazione, incentivata in primis dal lavoro svolto dell’_Assessore all’Ecologia Erika Pica_, che punta con questo primo progetto a portare l’offerta di acqua potabile microfiltrata e potabilizzata gratuita anche nelle contrade di tutto il territorio guardiese: “Siamo al lavoro per procedere nei prossimi mesi con l’installazione di altre fontane in diversi punti della Città ed offrire un servizio sempre più esteso”.

“Ci auguriamo che questa iniziativa possa essere di aiuto ed ispirazione per un utilizzo sempre meno intenso della plastica – _spiega Donatella Capuzzi, amministratore di Happy Water_ – oltre ad augurarci che tutta la cittadinanza possa utilizzare al meglio questi impianti percependone l’importanza e le potenzialità per il futuro della nostra comunità”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate