-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Francavilla, presentato il portale Sirena VIDEO

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 14 Gennaio 2022 @ 16:41

Francavilla al Mare. A Francavilla è stato presentato il nuovo portale della Sirena. Si tratta del progetto del portale ed anche il suo finanziamento, di 925mila euro, che permette di andare verso la progettazione definitiva e la gara per l’affidamento dei lavori. Si dovrebbe partire entro settembre per cercare di terminare i lavori entro l’estate del 2023.

“Presentiamo lo studio di fattibilità del portale di Palazzo Sirena – ha sottolineato il sindaco Luisa Russo – argomento di cui abbiamo parlato in campagna elettorale e mi ero impegnata nei primi cento giorni a presentarlo alla città. Siamo qua con la presentazione del progetto e anche con l’annuncio dell’ottenimento del finanziamento per avviare effettivamente questo progetto. Tutto questo sarà affiancato anche dalla riqualificazione e rigenerazione urbana che va nel tratto che va dal porto alla zona sud di Francavilla, in particolare piazza Sirena e il pontile. Immagino che i progettisti che otterranno l’affidamento della progettazione dovranno colloquiare tra loro, immagino un laboratorio progettuale comune per rivedere insieme questa zona centrale di Francavilla. Credo che sarà una sperimentazione di progettazione comune, o comunque di collaborazione, che dovrà poi essere portata avanti anche per tutte le altre zone di Francavilla”.

“Il portale si compone di tre elementi principali, due torri in mattoni e un terrazzo in aggetto verso la piazza – ha spiegato l’architetto Raffaele Conti – le torri sono rivestite di mattoni e contengono al loro interno due gruppi scala con gli ascensori. Il terrazzo sarà realizzato con struttura portante in acciaio. Il portale oltre ad essere d’ingresso alla Sirena servirà per accedere alla terrazza dell’attuale Sirena rimasta non accessibile dopo la demolizione del vecchio fabbricato. Noi abbiamo avuto questo incarico grazie al fatto che il Ministero ci ha riconosciuto il diritto d’autore su questo fabbricato, quindi è diventato monumento nazionale, di conseguenza gli unici che potevano realizzare questo progetto siamo stati noi”.

“È un progetto allo stesso tempo molto minimale dal punto di vista strutturale e molto importante dal punto di vista figurativo – ha affermato l’architetto Mosé Ricci – e dell’uso che si farà di questa struttura, ma anche della piazza e del pontile, ristabilisce una linea di comunicazione di tutti gli elementi di cui fa parte Francavilla e del suo cuore, per tutti i francavillesi è sempre stato il centro della città. Il progetto consiste in due torri aperte costituite che contengono delle nuove scale e ascensori che permettono la fruibilità di tutto il teatro dall’ingresso fino alla sala teatrale, ai camerini, alla terrazza di sopra che rappresenta uno dei posti più belli di questa parte dell’Adriatico. Ma allo stesso tempo queste due torri che sono fatte di mattoni e questo nuovo portale prevede una terrazza che si sporge verso San Franco, la collina, verso la città e la piazza che dovrà essere rigenerata che rappresenta una specie di palcoscenico della struttura teatrale con nuove funzionalità. Ci sarà la possibilità di vedere attraverso la trasparenza la piazza interna ed il cortile”.

“Si è voluta raggiungere un’unione ed avere un’essenzialità di questo portale – ha concluso l’architetto Amelia Moccia – che però dentro di sé contiene tanti elementi di raccordo con il palazzo di prima e anche tante funzioni che sono state sollecitate dall’amministrazione e speriamo di aver raggiunto questo obiettivo”.

https://www.facebook.com/Abruzzo.Cityrumors/videos/1078686372983710/

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate