Fossacesia, l’EcoLan ed il Comune potenziano i servizi degli Ecopoint in città

Fossacesia. La EcoLan SpA, la società che ha la sua sede operativa a Lanciano e che cura la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti urbani in 56 comuni della provincia di Chieti, tra cui Fossacesia, per il periodo estivo ha deciso di potenziare i propri servizi nella città della Costa dei Trabocchi.

Il servizio è previsto dall’Amministrazione Comunale nell’ambito del programma di potenziamento e miglioramento dei servizi pubblici. Infatti, oltre all’Ecopoint di Fossacesia città, sarà presto operativo a giorni un altro sportello sul lungomare di Fossacesia Marina, all’interno dell’Ufficio Turistico, situato nelle immediate vicinanze dello stabilimento balneare Dea del Mare. Lo sportello di località Marina sarà aperto nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 9 alle 11:30. L’Ecopoint di Fossacesia città, ubicato al pian terreno del palazzo comunale, sarà usufruibile al pubblico nei giorni di lunedì, martedì e venerdì dalle ore 9 alle 11:30. Stabilita anche una apertura pomeridiana, nella giornata del lunedì, dalle 14 alle 17, del Centro Raccolta comunale, nei pressi del cimitero di Fossacesia, che va ad aggiungersi a quelle già in calendario nelle giornate di martedì, giovedì pomeriggio e sabato mattina.

“Vediamo attuata dalla EcoLan la nostra richiesta per potenziare il servizio di raccolta e smaltimento rifiuti – affermano il Sindaco Enrico Di Giuseppantonio e il consigliere delegato all’Ambiente, Umberto Petrosemolo -. Negli Ecopoint sarà possibile ricevere informazioni, ritirare mastelli e avere tutte le principali indicazioni necessarie a un corretto conferimento dei vari tipi di pattume, rivolte soprattutto ai turisti e ai villeggianti che, tra luglio e agosto, affolleranno la nostra città. Inoltre l’ ufficio raccoglierà segnalazioni e proteste”.