martedì, Gennaio 31, 2023
HomeNotizie ChietiCronaca ChietiFossacesia, con ‘Puliamo il Mondo’ tre giorni dedicati alla tutela dell'ambiente

Fossacesia, con ‘Puliamo il Mondo’ tre giorni dedicati alla tutela dell’ambiente

Fossacesia. Saranno gli alunni delle 4 classi della Scuola Secondaria di Primo grado, dell’Istituto P. D. Polidori i protagonisti della giornata ‘Puliamo il Mondo’ in programma venerdì prossimo, 28 ottobre, a Fossacesia. La manifestazione promossa da Legambiente Abruzzo, alla quale aderisce da anni l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco, Enrico Di Giuseppantonio, si svolgerà nell’area monumentale di San Giovanni in Venere, con inizio alle ore 9:30 e si concluderà alle 12:30. Impegnati poco più di 60 studenti, che saranno attrezzati per procedere in sicurezza alle operazioni di pulizia dall’associazione ambientalista e dalla EcoLan. Volontari di Legambiente e personale dell’azienda di Lanciano specializzata nella raccolta, trasporto, recupero e riciclo e smaltimento dei rifiuti urbani anche di Fossacesia, faranno in modo che gli studenti siano attenti a diversificare quanto verrà raccolto.

“E’ il modo migliore per far accrescere in loro la consapevolezza di quanto può essere importante contribuire a tenere pulito l’ambiente per migliorare il decoro degli spazi comuni – sottolinea il Sindaco Enrico Di Giuseppantonio -. E’ un momento di formazione da non sottovalutare se vorremo rispettare il programma per lo Sviluppo Sostenibile dell’Agenzia 2030, sulla quale si è impegnato anche il nostro Paese”.

Questa edizione di ‘Puliamo il Mondo’ ha una particolarità. La spiega il consigliere comunale Umberto Petrosemolo, delegato alle Politiche per lo Sviluppo sostenibile dell’Ambiente: “La manifestazione apre il Weekend Natura, che andrà avanti fino a domenica 30 ottobre, con la sesta Camminata tra gli Olivi, che vedrà coinvolta Fossacesia, che fa parte dell’associazione nazionale Città dell’Olio. Si tratta di una serie di appuntamenti con i quali vogliamo mettere al centro le tutela delle nostre bellezze naturali e ambientali, importanti per il turismo e per la nostra agricoltura”.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES