Covid-19, nel Chietino migliaia in fila per lo Screening

Chieti. Sarà stata la bellissima giornata di sole che incoraggiava a uscire di casa, sarà stato il senso di responsabilità che richiamava ognuno alla tutela della salute collettiva, sarà stato tutto questo e anche altro ma nei 5 Comuni impegnati nello Screening per Covid-19 la partecipazione alla prima giornata è stata davvero significativa. E non solo per il numero di cittadini che si sono messi in fila nelle diverse postazioni dislocate nelle città per sottoporsi a tampone rapido, ma anche per il coinvolgimento di volontari, personale dei Comuni, assessori e consiglieri, esercizi commerciali che hanno contribuito alle pause ristoro degli operatori. Decisamente una bella dimostrazione di partecipazione nel senso più ampio e più vero, che acquista ancor più valore perché agganciato al tema della salute.

Alle ore 16.30 l’affluenza è la seguente: Fossacesia 222 (1 positivo), Francavilla 1.991 (7 positivi) Lanciano 1.579 (6 positivi) Ortona 1.786 (0 positivi) San Giovanni Teatino 755 (9 positivi). Scuole San Salvo 163 (0 positivi).

Come avvenuto altrove, vengono immediatamente sottoposti a controllo con tampone molecolare tradizionale i cittadini risultati positivi al test rapido e i loro famigliari, così come altri risultati negativi scelti a campione tra i partecipanti allo screening.

Domani si riparte, stessi orari e stessi luoghi, come pure le modalità.