Coronavirus: in provincia di Chieti sono tre i pazienti contagiati. Nessuno in terapia intensiva

Al momento sono tre i casi di Coronavirus confermati in provincia di Chieti. Le persone si trovano tutte ricoverate in isolamento presso le unità operative di Malattie infettive di Chieti e Vasto, respirano autonomamente e non presentano un quadro clinico che necessita di terapia intensiva.

 

Il paziente di Lanciano ricoverato al “SS. Annunziata” è in condizioni stabili e in giornata sarà sottoposto ad accertamenti radiologici per un controllo della situazione polmonare. Stabili, con segni di miglioramento, anche i due pazienti ricoverati a Vasto, sui quali la prossima settimana saranno eseguiti test di controllo.