sabato, Gennaio 28, 2023
HomeNotizie ChietiCronaca ChietiChieti, vertenza Panoramica: svolto l’incontro prefettizio

Chieti, vertenza Panoramica: svolto l’incontro prefettizio

Ferrara su incontro prefettizio: “Dalla Regione c’è l’impegno per un’interpretazione autentica della legge che assegna risorse alla mobilità teatine, perché possano arrivare ai lavoratori”

Chieti. Si è svolto stamani l’annunciato tavolo prefettizio di raffreddamento inerente la vertenza dei lavoratori de La Panoramica, a cui ha preso parte il sindaco Diego Ferrara, le tre sigle sindacali di rappresentanza dei lavoratori, l’azienda che gestisce la mobilità cittadina, la Regione Abruzzo e Confindustria.

“Si tratta di un tavolo da noi voluto perché sin dall’inizio del mio mandato da sindaco sto cercando di portare le parti a un confronto costruttivo e che, soprattutto, veda riconosciuti ai lavoratori legittime richieste – così il sindaco Diego Ferrara – La riunione odierna, oltre ad aver fatto il punto su una mediazione che va avanti da mesi, ha definito un percorso per l’immediato futuro. Oltre un anno fa abbiamo chiesto alla Regione supporto, arrivato a dicembre 2021 con una legge regionale che assegnava 400.000 euro a favore dell’Amministrazione per maggiori costi di esercizio del servizio per l’anno 2020. La nostra Giunta, atteso che i fondi fossero disponibili, con delibera dell’aprile 2022 ha determinato la ripartizione delle poste in 150.000 euro per integrazione delle corse e i rimanenti 250.000 da destinare a copertura degli oneri contrattuali verso i dipendenti. Da allora si sono succedute una serie di interlocuzioni con azienda, lavoratori e parti sociali per arrivare all’attuazione di quanto definito dagli atti, purtroppo senza sostanziali novità, fino alla seduta di oggi. Alla Regione come Amministrazione ho chiesto che venga rilasciata un’interpretazione autentica della legge regionale, affinché risulti chiaramente la destinazione dei fondi a favore delle maestranze. Ci auguriamo che, una volta ufficializzata la lettura ufficiale della norma, mi auguro in tempi brevi, la vertenza giunga a una necessaria composizione. Voglio intanto ringraziare la Prefettura per la sensibilità e disponibilità finora sempre dimostrata su tematiche così sensibili per la comunità ed assicurare, da parte comunale, la costante attenzione al futuro dei lavoratori, oltre che la qualità del servizio, convinto che ci sia il modo per assicurare i diritti di tutte i soggetti coinvolgi, purché ognuno sia disponibile a fare la propria parte”.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES