6.5 C
Abruzzo
giovedì, Maggio 19, 2022
HomeNotizie ChietiCronaca ChietiChieti, stupefacenti: ventisettenne in arresto

Chieti, stupefacenti: ventisettenne in arresto

Ultimo Aggiornamento: sabato, 12 Marzo 2022 @ 20:05

Chieti. Si comunica che nella serata di ieri 11.03.2022, personale appartenente a questa Squadra Mobile, nell’ambito di un servizio finalizzato alla repressione di reati in materia di stupefacenti destinati alla movida della zona dello Scalo, ha tratto in arresto, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un ventisettenne di Chieti, pregiudicato.

In particolare, gli agenti della IV Sezione Antidroga e Crimine Diffuso, avevano avuto modo di notare, a partire dal primo pomeriggio, un anomalo andirivieni di giovani nei pressi di un complesso di case popolari di Chieti Scalo, in particolare in prossimità di una palazzina, laddove i predetti, dopo aver suonato il campanello o eseguito una telefonata, aspettavano in strada. Subito dopo detto segnale, guadagnavano l’ingresso in casa permanendovi per pochi minuti.

Pertanto si decideva di intervenire sottoponendo a perquisizione l’abitazione e tutti i presenti rinvenendo all’interno di un cassetto di un mobile della casa, un sacchetto contenente più sostanze stupefacenti, in particolare 74 grammi di cocaina, 113 grammi di marjiuana e 35 grammi di hashish oltre ad un bilancino di precisione e la somma di 400 euro in contanti costituita da banconote di vario taglio. Pertanto, il conduttore dell’appartamento in questione veniva tratto in arresto in quanto ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il soggetto arrestato risulta annoverare condanne per reati in materia di stupefacenti, nonché rapina, lesioni personali e evasione.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'