Chieti, sopralluoghi nelle scuole

Sindaco e assessori: “Parte da Brecciarola un viaggio che porteremo avanti in tutti i plessi. Puntata anche all’ex materna di via Ravizza per capire come recuperarla”

Chieti. Nella mattinata di oggi il sindaco Diego Ferrara, con gli assessori ai Lavori pubblici, all’Istruzione e all’Ambiente Stefano Rispoli, Teresa Giammarino e Chiara Zappalorto ha svolto diversi sopralluoghi nei plessi scolastici cittadini.

“Abbiamo voluto fare una prima tappa a Brecciarola, dove la scuola primaria resterà chiusa tutta la settimana per consentire la sostituzione della caldaia, per valutare lo stato dei lavori – riferiscono gli amministratori – e renderci conto anche di altre criticità segnalateci dalla dirigente del Comprensivo 1, Grazia Angeloni, in modo da fare una lista degli interventi di manutenzione da mettere in agenda e valutare anche lo stato del verde pubblico.

Un ulteriore passaggio è stato fatto anche nella ex scuola materna di via Ravizza. I locali sono chiusi da anni perché divenuti impraticabili, ma riteniamo indispensabile trovare una via sostenibile che consenta di recuperarli e di tornare a renderli fruibili, in modo da eliminare un elemento di forte degrado per la zona e anche per la vicinanza dell’edificio al Liceo Gonzaga. È necessario oltre al recupero anche la messa in sicurezza dei locali, più volte violati e meta di frequentazioni di vario genere, fortemente danneggiati da atti di vandalismo e da un incendio all’interno di alcune stanze, ma che, trovando le risorse, potrebbero essere utili alla città e persino recuperare la loro memoria, visto che hanno ospitato diverse generazioni di bambini. Sul futuro della scuola apriremo un confronto anche con la Provincia per capire come poter agire e con gli altri soggetti che potranno proporre una soluzione percorribile da tutti i punti di vista”.