- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
domenica, Luglio 3, 2022
HomeNotizie ChietiCronaca ChietiChieti, pubblica illuminazione a Led: continua la riqualificazione energetica degli impianti

Chieti, pubblica illuminazione a Led: continua la riqualificazione energetica degli impianti

Ultimo Aggiornamento: martedì, 10 Maggio 2022 @ 15:56

Sindaco e assessore Rispoli: “Un’altra tranche di città diventerà più sostenibile anche per l’illuminazione pubblica”

Chieti. Continua su altre strade cittadine la riqualificazione energetica degli impianti di pubblica illuminazione. Il nuovo gestore, la ESCO Ceie Power di Guardiagrele, procederà all’installazione di apparecchi a LED, di ultima generazione. Questa ulteriore tranche dei lavori proseguiranno sulle seguenti vie fino al 12 maggio prossimo: via dei Peligni, via Arenazze, via dei Marsi, via degli Ernici, via dei Sabini, via Generale Carlo Spatocco (parte prima), via Enrico Carusi, via Pietro Falco, via dei Sanniti, via dei Volsci, via dei Palmensi, via dei Lucani, ex Statale 649dir Fondo Valle Alento, strada Fosso Paradiso, ex Statale 656 Val Pescara-Chieti, via Villafranca, viale Unità d’Italia, via del Fiume, via Padre G. di Pretoro, via dei Mille, strada San Martino, via Pasquale Borrelli, via Goito, via Bezzecca, per poi proseguire su tutto il resto del territorio comunale.

“Continua su altri impianti della pubblica illuminazione l’annunciata e progressiva installazione di luci a led, prevista dagli interventi di riqualificazione energetica e adeguamento normativo degli impianti messi in campo dal nuovo gestore del servizio e del valore di oltre 5.500.000 euro – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore ai Lavori Pubblici Stefano Rispoli – Una sostituzione che interesserà tutto il territorio cittadino, iniziata in aprile e in un particolare per via degli elevati costi dell’energia elettrica. L’Ente non avrà oneri, essendo un servizio in gestione da qualche mese, inoltre tale adeguamento consentirà un risparmio energetico pari al 60% rispetto agli attuali consumi, con importanti ricadute ambientali in termini di minori emissioni di CO2, oltre che in termini di sicurezza pubblica per via del miglior illuminamento sulle strade, nonché un risparmio complessivo di oltre 378.000 euro nell’arco della durata della concessione. La riqualificazione in corso punta a fondere l’efficienza energetica con l’innovazione tecnologica: sono già operativi in molte strade cittadine gli impianti di illuminazione a LED dotati di un sistema di telegestione installato su ciascun punto luce esistente, che consente di regolare da remoto l’intensità luminosa in base alla tipologia di strada da illuminare, oltre che monitorare in tempo reale eventuali malfunzionamenti presenti sulla rete. La rete prevede circa 8.200 impianti, oltre alle sostituzioni in corso, saranno inoltre adeguati tutti gli attuali quadri elettrici e sostituiti i pali danneggiati o corrosi. Su ogni palo, infine, verrà apposta una targhetta identificativa con il codice del punto luce e il numero verde 800749343 per eventuali segnalazioni e l’individuazione dei guasti”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'