-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Chieti partecipa al World Cleanup Day

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 16 Settembre 2021 @ 16:43

Sabato alla Villa Comunale pulizie straordinarie grazie alla sinergia Comune- Decathlon. Sindaco e assessore Zappalorto: “Inizia una sinergia a favore del decoro cittadino”

Chieti. Chieti fa il suo debutto al World Cleanup Day, speciale evento che si svolgerà sabato alla Villa Comunale. Si tratta di una giornata dedicata alla sostenibilità, organizzata da Decathlon con la partecipazione di Leroy Merlin che gode del patrocinio del Comune di Chieti, all’insegna dell’ambiente e aperta alla partecipazione della città. I dettagli dell’evento, sono stati illustrati dal sindaco Diego Ferrara, dall’assessore all’Ambiente e Transizione ecologica, Chiara Zappalorto, da Elena Di Santo, riferimento per Decathlon Italia sugli eventi di sostenibilità ambientale dalla direttrice dello store di San Giovanni Teatino, Jessica Stella.

“Questa giornata corona un importante risultato per la città ad opera dell’assessore Zappalorto che sta portando avanti proposte e azioni per migliorare il decoro della nostra Chieti – così il sindaco Diego Ferrara – Ringrazio i promotori di questa iniziativa, perché si allinea al nostro programma di governo che vede il decoro in cima alla lista delle priorità e perché ci consente di creare sinergie con marchi affermati e conosciuti. Lo sport è una leva determinante della ripresa dalla pandemia, per questo dobbiamo migliorare gli ambienti pubblici perché possa essere praticato al meglio. È un primo passo importante che di certo segnerà l’inizio di una collaborazione in nome della cittadinanza attiva, che non vogliamo siano spot, ma diventino strutturali con l’obiettivo di rendere la cittadinanza sempre più partecipe e promuovere una pacificazione sociale che vogliamo veder regnare in città”.

“Questa sinergia ci consentirà di fare passi nuovi e cominciare una collaborazione a cui teniamo molto, a vantaggio della città – così l’assessore all’Ambiente Chiara Zappalorto – fruendo di un’iniziativa che Decathlon promuove contemporaneamente in tutto il mondo. Siamo lieti che abbiano deciso di occuparsi di una porzione di spazio, perché possa essere usato per vita all’aria aperta e per lo sport, così come ci onora che Chieti per la prima volta sia stata scelta per diventare una delle città in cui questo importante evento si svolge. È bellissimo tornare a vivere gli spazi aperti dopo i due anni drammatici che abbiamo vissuto, per farlo è indispensabile avere cura del verde, di cui dal primo giorno ci stiamo occupando. Rientrare in un progetto che unisce due brand così importanti e conosciuti come Decathlon per l’organizzazione e Leroy Merlin per i materiali per la giornata, calza a pennello con le nostre priorità. Invitiamo la cittadinanza a prendere parte, perché attraverso la cura del nostro patrimonio progrediremo tutti e la città sarà più bella, accogliente e pulita”.

“Ringrazio l’Amministrazione per aver accolto la nostra proposta – così la Store leader del negozio di San Giovanni Teatino, Jessica Stella – Abbiamo una realtà in Italia che comprende 135 negozi e 4 depositi logistici e oltre 7.000 dipendenti, il nostro intento, ogni giorno, è rendere lo sport più accessibile ed è questo un tema che non può essere scollegato dalla sostenibilità. Per questo il brand si è fatto promotore della sostenibilità e del rispetto del nostro pianeta, cosa che facciamo in primis nei nostri negozi promuovendo l’ecosostenibilità a tutti i livelli e siamo davvero lieti di poterlo fare anche a Chieti”.

“Si tratta di una manifestazione mondiale a cui aderisce Decathlon United, che raggruppa ben 56 paesi – illustra Elena Di Santo, motore per Decathlon Italia dell’evento – Chieti sarà fra le 1.600 città partecipanti nel mondo, l’abbiamo scelta perché abbiamo avuto disponibilità immediata da parte del Comune, novità che coincide con la partership con Merlin che ci fornirà il materiale per la raccolta, in pratica guanti e sacchetti. Dato che è importante praticare sport in spazi puliti, abbiamo anche uno sponsor alimentare, nella frutteria Sivori che fornirà ai partecipanti un frutto si stagione. L’evento è su iscrizione, basta andare sulla pagina Facebook del negozio di San Giovanni teatino, iscriversi o chiamare per essere ricompresi, ma ciò non toglie che ogni singolo cittadino colga l’occasione ed estenda il perimetro dell’iniziativa, pulendo un fazzoletto di verde nella sua dimensione quotidiana. L’appuntamento sabato mattina è alle 9 davanti al museo di Villa Frigerj, prodotti e gadget che forniremo ai bambini sono tutti ecoideati, gli zainetti sono tinti senza bagni di colore e a tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato”.

-- FINE ART -
-- ART CORR OUTB --
-- ALTRI ART CORR -- -- ALTRE NEWS --

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate