- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
sabato, Giugno 25, 2022
HomeNotizie ChietiCronaca ChietiChieti, 'movida molesta': controlli straordinari da parte dei Carabinieri

Chieti, ‘movida molesta’: controlli straordinari da parte dei Carabinieri

Ultimo Aggiornamento: sabato, 21 Maggio 2022 @ 16:40

Sequestri di stupefacenti, denunce e arresto per rintraccio di soggetto ricercato

Chieti. Ieri sera, nell’ambito di un servizio coordinato a largo raggio, eseguito dai militari della Compagnia Carabinieri di Chieti unitamente ad unità cinofila, finalizzato a prevenire le varie attività delittuose e a contrastare la criminalità comune sul territorio nelle serate del week-end, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria teatina vari giovani, per uso di sostanze stupefacenti, come hashish e cocaina, per un peso complessivo di oltre 30 gr, e per porto abusivo di armi ed oggetti atti a offendere, come coltelli, manganelli e bastoni, il tutto sottoposto a sequestro penale. Sulla gran parte del territorio, lungo le varie arterie stradali, sono stati effettuati numerosi posti di controllo, al fine di ridurre gli incidenti stradali.

Contestualmente, nel medesimo contesto operativo, personale del N.O.R. – Sezione Operativa della Compagnia CC di Chieti, in applicazione di ordinanza della misura della custodia cautelare in carcere emessa dalla Corte di Appello di L’Aquila, ha tratto in arresto un 34enne marocchino che, per depistare le attività di rintraccio già in atto, aveva assunto false generalità. Il soggetto è ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'