venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeNotizie ChietiCronaca ChietiChieti, maltempo: ondata senza danni per la città

Chieti, maltempo: ondata senza danni per la città

Il Sindaco Diego Ferrara: “Il Piano neve ha dato i suoi frutti grazie al lavoro incessante di tutta la squadra comunale. A tutti il grazie dell’Amministrazione”

Chieti. Esce dal vivo della perturbazione senza particolari segni e danni la città di Chieti. Il Piano neve comunale, a fronte anche di previsioni meteo in miglioramento, passa ora alla fase di messa in sicurezza della viabilità e del transito pedonale. Ai mezzi, che hanno operato ininterrottamente da ieri, si sono ora aggiunti gli operatori addetti allo spargimento di sale nei percorsi pedonali della città.

“La situazione è sotto controllo, attraverso uomini e mezzi da ieri sera stiamo presidiando tutto il territorio, dando attuazione a funzioni e ruoli che abbiamo individuato per affrontare l’emergenza meteo – così il sindaco Diego Ferrara – non abbiamo avuto grandi problemi e le criticità che si sono poste sono state tutte via via risolte grazie alla sinergia prevista dal nostro piano. Per questo mi corre fare un grande ringraziamento a tutta la squadra che lavora alacremente e continuativamente da quando è cominciata l’ondata di maltempo, uomini e donne che rappresentano il motore e l’anima del nostro piano neve e che stanno dando un servizio concreto ed efficace alla città da ieri sera, cercando di rispondere alle esigenze più importanti e di risolvere criticità e problemi e di rispondere alle tante segnalazioni che ci arrivano dalla cittadinanza: da ore la squadra libera strade, risolve problemi di accessibilità e soccorso, fa in modo che il trasporto pubblico funzioni sempre, interviene per auto in difficoltà e si occupa della sicurezza di tutti i transiti, automobilistici e pedonali. Un team attivissimo che abbiamo coordinato con l’assessore all’Ambiente Chiara Zappalorto, la quale da ieri sera è sul territorio con Formula, e che gode dell’attiva collaborazione del consigliere delegato alla Protezione Civile Vincenzo Ginefra, sempre operativa: dai funzionari e dipendenti comunali, agli operatori di Formula, alla Polizia Municipale, alla Panoramica e alle associazioni di protezione civile che mai fanno mancare presenza e supporto. Ci auguriamo che il peggio sia passato e che Chieti possa attraversare questa stagione nel migliore dei modi, bella e sicura per la cittadinanza e per chi la sceglie”.

Scuole. A causa del perdurare della perturbazione e delle precipitazioni nevose che stanno interessando la città già dalla serata di venerdì e le rigide temperature previste per le prossime ore dagli ultimi bollettini, con conseguente ghiaccio al suolo, che rappresenta un rischio anche per la sicurezza dei pedoni, il Sindaco Diego Ferrara ha deciso di adottare un idoneo provvedimento a salvaguardia della pubblica e privata incolumità e pertanto ha predisposto un’ordinanza sindacale per la sospensione delle attività didattiche di tutte le scuole di ogni ordine e grado, e degli asili, tanto pubblici che privati, operanti nel territorio cittadino, per il giorno di sabato 21 gennaio 2023.

Leggi l’ordinanza: https://www.comune.chieti.it/notizie/ordinanza-sindacale-di-sospensione-dell-attivita-didattica-sabato-21-gennaio.html

Prudenza. L’Amministrazione rammenta il divieto di circolazione su tutto il territorio comunale ai veicoli sprovvisti di pneumatici termici e/o catene a bordo.

Cimitero. Chiuso oggi e domani anche il cimitero della città con ordinanza del sindaco a tutela della pubblica incolumità dei visitatori.

Leggi l’ordinanza: https://www.comune.chieti.it/notizie/ordinanza-sindacale-di-chiusura-del-cimitero-sabato-e-domenica-21-e-22-gennaio.html

Viabilità. Le vie principali sono tutte percorribili, i mezzi spargisale e spazzaneve di Formula Ambiente hanno operato tutta la notte, dalla serata di ieri su tutto il territorio e continuano a operare, secondo quanto prevede il piano neve comunale, scattato con l’arrivo delle prime precipitazioni nevose.

Trasporto pubblico Panoramica. Linee A e B: al momento non è possibile effettuare il transito su via Martiri Lancianesi, percorso alternativo su Viale Amendola. Linea 9: ripristinato il transito a Filippone, una holta risolta la criticità che restringeva la carreggiata. Attive senza cambiamenti tutte le altre corse.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES