Chieti, efficientamento energetico e messa in sicurezza di edifici comunali: lavori per 269mila euro

Chieti. Lavori per un importo complessivo di 269.000 euro prenderanno, a giorni, il via e riguarderanno la scuola primaria Selvaiezzi; le scalinate di accesso agli alloggi ERP in via del Palmensi (importo complessivo dei due interventi 170.000 euro) e la scuola primaria di Brecciarola (importo 99.000 euro).

Gli interventi, sottolinea l’Assessore ai Lavori Pubblici, Raffaele Di Felice, si inseriscono nel programma di efficientamento energetico e di messa in sicurezza degli edifici comunali portato avanti dall’Amministrazione Comunale.

 

SCUOLA PRIMARIA SELVAIEZZI

L’edificio ubicato in via S. d’Acquisto, struttura costituita da tre corpi di fabbrica collegati tra loro, sarà migliorato in termini di sostenibilità ed efficienza energetica grazie alla realizzazione di un cappotto isolante termico di 10 centimetri con pannello in polistirene espanso estruso sulla copertura, barriera al vapore e guaina in ardesia con ripristino delle pendenze per lo smaltimento delle acque meteoriche e ripristino dei giunti.

 

SCALE DI ACCESSO AGLI ALLOGGI ERP IN VIA DEI PALMENSI

Le due scale di accesso agli alloggi ERP di via dei Palmensi sono costituite una da 6 rampe e l’altra da 8. L’intervento consisterà nella messa in sicurezza delle ringhiere, delle pedate e delle alzate dei gradini e del copriferro, previo trattamento dei ferri d’armatura.

 

SCUOLA PRIMARIA BRECCIAROLA -CASONE CHIETI

Al fine di ridurre e ottimizzare i consumi energetici e le emissioni inquinanti saranno effettuati i seguenti interventi sull’edificio:

– cappotto esterno verticale con spessore di 6 cm. sui muri perimetrali;

– cappotto interno orizzontale con spessore di 10 cm all’intradosso della parte della copertura piana;

– impermeabilizzazione della copertura piana a protezione del sottostante solaio ed isolamento termico;

– sostituzione degli infissi esistenti con infissi in alluminio a taglio termico e vetrate isolanti con doppio vetro;

– sostituzione delle lampade esistenti con lampade a led;

– installazione di valvole termostatiche nei termosifoni;

– installazione di termostato con sistema intelligente di monitoraggio per il rendimento energetico e delle emissioni inquinanti e con sistema di telecontrollo, regolazione e gestione dei consumi.