Altri passi in avanti per la bonifica dell’ex discarica comunale di Fossacesia

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 30 Luglio 2021 @ 17:25

Fossacesia. E’ stata affidato l’incarico per la verifica della progettazione per l’intervento di bonifica e messa in sicurezza dell’ex discarica pubblica dismessa che si trova nella parte retrostante il cimitero comunale di Fossacesia. Per gli interventi, il Comune ha ottenuto, negli anni scorsi, dalla Regione Abruzzo, nell’ambito del Programma “Masterplan Abruzzo – Patto per il Sud” (Settore prioritario “Ambiente”) un finanziamento per un importo di €. 1.440.000,00.

I lavori sull’ex impianto comunale riguarderanno la delimitazione dell’area di discarica; la regimentazione delle acque piovane; l’asportazione del materiale inquinante; la realizzazione di opere di sostegno delle parti instabili dell’ex discarica; drenaggio perimetrale del corpo dei rifiuti; realizzazione del capping con il quale verrà coperta l’ex impianto. “Un altro decisivo passo in avanti, un’ operazione attesa da molti anni – afferma il Sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio, che il Presidente della Giunta Regionale, Marco Marsilio, l’11 aprile 2020, con apposito decreto, ha nominato Commissario ad acta per le operazioni di bonifica e messa in sicurezza permanente della discarica dismessa -. Ora procederemo spediti perché vengano adottate tutte le misure necessarie alla chiusura definitiva dell’ex impianto e per eseguire le relative opere di bonifica e monitoraggio. E’ stato un lungo lavoro nel quale abbiamo riversato molte energie pur di poter raggiungere il nostro obiettivo, che è quello di bonificare la zona sotto l’aspetto ambientale ed evitare smottamenti di una parte dell’impianto verso Fosso San Giovanni. Il risanamento dell’area ci permetterà di poter eseguire dei lavori di rinverdimento della zona, che andrà a migliorare una zona vicino al cimitero comunale”.