Al via il raddoppio della rete delle acque bianche a Vasto Marina per bloccare gli allagamenti

Vasto. Sono stati consegnati all’impresa Fossaceca Srl di Roccaspinalveti i lavori per la realizzazione del raddoppio della rete delle acque bianche a Vasto Marina. Importante risultato finanziato per 850.000,00 con i fondi del Master plan ottenuti dalla precedente amministrazione regionale guidata da Luciano D’Alfonso.

La zona maggiormente interessata dal progetto è quella compresa tra la zona dell’Istituto San Francesco e il lungomare Duca degli Abruzzi. L’intervento prevede la raccolta ed il convogliamento delle acque bianche nella parte sud dell’abitato di Vasto Marina, per poi raggiungere il depuratore di Montenero di Bisaccia.

“I lavori, programmati dopo l’estate per non creare disagi nel corso della stagione balneare, – ha evidenziato il sindaco di Vasto, Francesco Menna, consentiranno di evitare i rischi di allagamento delle strade e dei locali interrati e a piano terra. Ci auguriamo di ricevere presto altri fondi per intervenire in altre aree critiche della città.”