6.5 C
Abruzzo
lunedì, Agosto 8, 2022
HomeNotizie ChietiCronaca ChietiAggressori dei Carabinieri di Castel Frentano raggiunti anche dal 'Daspo Willy'

Aggressori dei Carabinieri di Castel Frentano raggiunti anche dal ‘Daspo Willy’

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 11 Marzo 2022 @ 19:25

Castel Frentano. A seguito dell’aggressione di Carabinieri della Stazione di Castel Frentano (CH), intervenuti, in data 23.12.2021, in Sant’Eusanio del Sangro (CH), su richiesta del gestore di un bar all’interno del quale due residenti in quel Centro stavano recando disturbo, oltre ad essere immediatamente tratti in arresto, al termine dell’istruttoria attivata dalla Divisione Polizia Anticrimine, il Questore ha emesso, nei confronti di entrambi i responsabili, il provvedimento di “divieto di accesso negli esercizi pubblici e nei locali di pubblico intrattenimento”, per anni due, all’interno del Comune di Sant’Eusanio del Sangro.

La predetta misura di prevenzione è stata introdotta con il D.L. 130/2020, di seguito al tragico episodio della c.d. “movida violenta” avvenuto in Colleferro (Roma), il 06/09/2020, nel corso del quale trovò la morte il giovane Willy Monteiro Duarte e si prefigge di infrenare la pericolosità sociale di persone che sono state condannate o denunciate per reati contro la persona e/o il patrimonio e che comunque si sono resi responsabili di risse o altri gravi fatti presso esercizi pubblici.

La violazione al divieto de quo, è punita con la reclusione da sei mesi a due anni e con la multa da 8.000 a 20.000 euro.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'