Furti, sindaco Lanciano a Prefetto: ‘Rafforzare sicurezza’

Lanciano. Il sindaco di Lanciano, Mario Pupillo, ha scritto al prefetto di Chieti, Fulvio Rocco de Marinis, per chiedere la convocazione di un tavolo tecnico per la sicurezza e l’ordine pubblico nel comprensorio frentano, colpito di recente da numerosi furti in abitazione e negozi.

“La recrudescenza di furti e attivita’ criminali stanno mettendo sempre piu’ a rischio l’incolumita’ e la sicurezza dei cittadini lancianesi, che quotidianamente sollecitano questa amministrazione ad agire – si legge in una nota del primo cittadino – sono consapevole delle difficolta’ che le Forze dell’Ordine incontrano nello svolgimento del loro importante e proficuo impegno giornaliero contro i fenomeni delittuosi e mi faccio portavoce della cittadinanza invitando il Prefetto di Chieti a convocare un tavolo tecnico volto alla sicurezza ed all’ordine pubblico dove poter analizzare, puntualmente, la situazione per porre in essere le azioni necessarie a rafforzare la sicurezza nel nostro comprensorio”.

L’associazione Lanciano Europa ha di recente chiesto l’intervento dell’Esercito per arrestare il fenomeno dei furti nelle abitazioni e nelle attivita’ commerciali della zona frentana.