-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Vigilanza, in sciopero i dipedenti di “Aquila”: sit-in in prefettura

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 3:50

Chieti. I dipendenti della società di vigilanza “Aquila srl” hanno proclamato una giornata di mobilitazione dei dipendenti che prevede l’astensione dal lavoro per l’intera giornata odierna e fino alle 6 di domani, con un presidio nell’area sottostante la prefettura di Chieti.

Lo rendono noto la Filcams Cgil e la Fisascat Cisl di Chieti. La decisione è stata presa alla luce del tentativo di conciliazione che si è svolto in prefettura lo scorso 5 febbraio al quale la società Aquila non ha ritenuto di doversi presentare.

“Nonostante i vani tentativi e gli ulteriori incontri interlocutori del 10 e 20 marzo scorsi – dicono i sindacati – avevano differito la data dello sciopero, auspicando che la società si ravvedesse per trovare soluzioni alle annose problematiche quali l’impossibilità da parte dei dipendenti di accedere ai sistemi di integrazione salariale e tutela della salute dettati dal Fondo di categoria Fasiv; i mancati versamenti delle risorse economiche al Fondo Fonte quale diritto individuale alla libertà di accesso alla previdenza integrativa; gli annosi ritardi mensili sulle retribuzioni senza mai dare una congrua risposta in termini salariali ai bisogni dei lavoratori senza contare il continuo disagio dovuto al fatto che i dipendenti rischiano la loro vita nello svolgere correttamente le proprie mansioni”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate