Oltre 140 quintali di rifiuti, Comune Lanciano bonifica aree

Lanciano. Oltre 140 quintali di rifiuti abbandonati sono stati raccolti e bonificati dal settore Tutela Ambiente del comune di Lanciano attraverso un’operazione straordinaria di tutela ambientale in località Ponte Nuovo Fiume Sangro e nella zona industriale Valle di Cerratina.

Per l’assessore Davide Caporale “L’abbandono di rifiuti è un inqualificabile gesto di inciviltà e disprezzo del bene ambientale che porta al degrado paesaggistico dei luoghi e al rischio di contaminazione dei suoli e delle falde acquifere. Giova ricordare che l’abbandono di rifiuti è una grave violazione delle norme di tutela ambientale che la legge sanziona. L’abbandono dei rifiuti genera inoltre costi ambientali ed economici”.