Ortona, una settimana dedicata ai diritti dei bambini

Ortona. Il 20 Novembre del 1989 a New York l’ONU promulgò “La Convenzione sui diritti dell’infanzia”, un atto di grande respiro internazionale nel quale venivano sanciti i diritti fondamentali dell’infanzia per gli Stati.

In questa ricorrenza l’Amministrazione comunale promuove una serie di iniziative per una intera settimana, che si apriranno con il convegno “Giovani diritti” lunedì 20 novembre, presso la Sala Eden a partire dalle ore 9.00. Il convegno, aperto dal sindaco Leo Castiglione e dagli assessori Roberta Daloiso e Valentina Ciampichetti, vede la partecipazione dello psicologo Luigi Gileno, del presidente UNICEF Abruzzo Anna Maria Cappa Monti, della pedagogista del consultorio AGE Monica Di Clemente, e di Michela Leone del Centro Antiviolenza Donn.è. Sarà concluso da Tancredi Di Iulio, Presidente dell’Ordine degli Psicologi abruzzese. L’incontro si propone di promuovere la conoscenza dei diritti dell’infanzia e degli organismi che ne promuovono l’esercizio anche attraverso il coinvolgimento diretto degli studenti, inoltre sono previsti interventi sui pericoli derivanti dai nuovi linguaggi soprattutto via internet attraverso il cyberbullismo.

La settimana prosegue con numerose iniziative curate dai servizi educativi e bibliotecari del Comune tra le quali tre incontri per genitori ed educatori “Salute lettore” a cura della pediatra Rita Nardi il 21 novembre alle ore 17,00 , “Libri: sceglierli e leggerli ad alta voce” alle ore 10,30 con Paola Manini (entrambi in biblioteca), mentre il 23 novembre alle ore 17,00 presso la Sala Eden ci sarà l’incontro su Nati per Leggere del pediatra Domenico Cappellucci e della bibliotecaria Nadia Guardiano. Infine laboratori e attività in biblioteca per bambini di varie età ad iniziare dai 3 anni. L’intero programma è consultabile sul sito del Comune di Ortona.