-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Lanciano, rivela segreti d’ufficio: ex dipendente della Procura rinviato a giudizio

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 0:52

lanciano_piazzaLanciano. È stato rinviato a giudizio dal gup del tribunale dell’Aquila per favoreggiamento e rivelazione di segreto d’ufficio un ex dipendente della Procura di Lanciano, Mario Di Campli.

L’udienza si terrà davanti il tribunale collegiale di Lanciano il prossimo 4 febbraio. Secondo l’accusa sostenuta dalla Procura di Lanciano, il dipendente, che aveva nell’ufficio la mansione di autista e addetto al dibattimento, avrebbe rilevato informazioni coperte da segreto a terzi interessati. Di Campli è difeso dall’avvocato Antonio Codagnone.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate