-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

San Giovanni Teatino, atti vandalici alla scuola elementare

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 0:01

san-giovanni-teatinoSan Giovanni Teatino. Ancora una volta degli atti vandalici interessano uffici pubblici a San Giovanni Teatino. Ad essere presa di mira questa volta è la scuola elementare di San Giovanni Alta che è stata interessata da danneggiamenti probabilmente nel corso della notte di Capodanno.

Un sopralluogo dei tecnici comunali coordinati dall’assessore ai Lavori Pubblici, Giorgio Di Clemente, che si è svolto il 2 gennaio alla ripresa del lavoro negli uffici, ha evidenziato il danneggiamento delle tapparelle in plastica di due finestre che si affacciano sulla piazza e la rottura del vetro-camera di una delle due: dalle tracce rimaste appare chiaro che le cause sono probabilmente da attribuire all’uso sconsiderato di fuochi pirotecnici.

Oltre ai danni alle strutture, i vandali hanno realizzato sui muri esterni del plesso scolastico scritte e disegni con pennarelli indelebili.

“ Sono sorpreso ed amareggiato – ha commentato il sindaco, Luciano Marinucci – di questo nuovo atto vandalico che ha preso di mira nuovamente il patrimonio pubblico cittadino che non è ancora sentito sufficientemente come proprio da tutti i cittadini: con grande dispiacere, ma con ferma determinazione, mi sono visto costretto a denunciare l’accaduto alle forze dell’ordine”.

“Nonostante gli sforzi economici – ha aggiunto il vicesindaco con delega ai Lavori Pubblici, Di Clemente – che questa amministrazione sta giustamente sostenendo per valorizzare le strutture pubbliche del territorio, come, a San Giovanni Alta, l’arredo urbano di recente realizzazione, le fioriere già pronte per essere installate e il monumento ai caduti, il cui ripristino è in fase di ultimazione, siamo costretti a constatare ancora atti incivili che non solo deturpano il patrimonio pubblico, ma costituiscono un aggravio di spesa per tutta la collettività”.

Nei giorni scorsi, tra l’altro, nella medesima zona è avvenuto un incidente stradale che ha divelto tutta la segnaletica relativa alla rotatoria retrostante la chiesa di San Giovanni Evangelista.

“Si è verificato – commenta il vicesindaco Di Clemente – l’ennesimo incidente dovuto presumibilmente alla cattiva segnaletica e alla conformazione della rotatoria. Mi chiedo tuttora quale sia stata la razionalità dell’impostazione di quella rotatoria e della bretella laterale che crea caos alla viabilità. Ancora una volta dobbiamo registrare, oltre all’incidente, danni economici per il Comune con la segnaletica tutta da rifare. Con l’occasione, cercheremo di migliorarla”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate